Pagamenti mobili: arriva la rivoluzione

601

Powa in partnership con Setefi permetterà agli esercenti convenzionati di ricevere i pagamenti direttamente da tablet e smartphone. Tutto merito della soluzione di mobile commerce firmata Powa Tag

Offrire ai retalier un nuovo metodo di accettazione dei pagamenti tramite l’utilizzo della moneta elettronica direttamente da tablet e smartphone. E’ questo il cuore dell’accordo di partnership tra Powa Technologies, la start up inglese specializzata nella realizzazione di soluzioni innovative per l’e-commerce e Setefi, società italiana attiva nel settore dell’ acquiring con oltre 290.000 terminali gestiti.
Setefi, specializzata nei pagamenti con moneta elettronica per tutte le banche del Gruppo Intesa Sanpaolo, di cui gestisce oltre 13 milioni di carte, integrera’ i servizi offerti da Powa Technologies, tra cui la rivoluzionaria soluzione di vendita al dettaglio PowaTag, che consentira’ ai commercianti convenzionati di disporre di un nuovo modo multicanale per vendere i loro prodotti.

La partnership prevede che Setefi fornira’ la tecnologia Powa ai suoi 50 clienti principali nell’arco di 6 mesi.

“I consumatori italiani – ha dichiarato il Ceo e fondatore di Powa Technologies Dan Wagner – hanno dimostrato un forte desiderio di voler utilizzare nuovi metodi di pagamento per gli acquisti online e mobile, percio’ i retailer sono sotto pressione per fornire loro soluzioni in grado di soddisfare il bisogno di semplificare e velocizzare il processo di acquisto. Setefi e’ un’azienda all’avanguardia nella gestione dei pagamenti online e rappresenta il partner ideale per Powa per aiutare i commercianti a soddisfare queste esigenze. L’accordo consentira’ a migliaia di retailer di offire ai consumatori un nuovo canale di vendita, che permettera’ loro di effettuare un acquisto ovunque e in qualsiasi momento”.