NETGEAR D6400, il primo modem router VDSL con tecnologia AC

1309

Il router AC1600 WiFi VDSL/ADSL Dual Band garantisce maggiore velocità del segnale wireless e supporta fino a dieci device

NETGEAR porta in Italia, unico Paese europeo insieme alla Gran Bretagna, il primo modem router VDSL con tecnologia AC. Progettato per le abitazioni di grandi dimensioni e con molti dispositivi connessi, il D6400 supporta fino a 10 device, come smartphone, tablet, laptop computer, SmartTV, console di gioco e lettori Blu-ray, garantendo una connessione veloce ed affidabile. Grazie alle funzionalità integrate di VDSL e ADSL2 e alla presenza di una porta Gigabit Ethernet WAN, il nuovo modem router AC è indicato sia per le connessioni via cavo, sia per quelle in fibra. Raggiunge una velocità wireless fino a 1,6 Gbps (AC1600 WiFi = 300+1300Mbps).

Il D6400, compatibile con i dispositivi WiFi AC e con quelli con tecnologia 802.11 a/b/g/n, è dotato di amplificatori ad alta potenza che supportano le applicazioni più complesse, come streaming HD, gaming online e download simultanei. Il Dual Band elude le interferenze wireless, mentre la connessione cablata Gigabit rende lo streaming HD e il gaming più fluido.

Il nuovo modem router NETGEAR è dotato della funzionalità Beamforming+, che aumenta la velocità e l’affidabilità della connessione WiFi e ne estende la copertura, offre due porte integrate USB ReadySHARE che consentono di accedere in modalità wireless alla stampante USB e condividere i file salvati nella periferica collegata sulla rete e, grazie alla funzionalità DLNA, è possibile riprodurre i file multimediali sulle console di gioco e sulle TV DLNA. Inoltre, è possibile gestire le impostazioni del modem router attraverso Genie, l’app che permette di controllare, monitorare, gestire e riparare la rete domestica. Con Geniesi può facilmente accedere alla rete di casa, visualizzare la mappa, controllarne l’utilizzo, bloccare l’accesso di alcuni dispositivi al WiFi e gestire quello degli ospiti e rendere più sicura la navigazione web. Infine, con la funzionalità AirPrint è possibile stampare da iPad o iPhone.