Lenovo continua a crescere, ma non perde la sua “fame”

514

Secondo IDC e Garner la società ha rafforzato la sua posizione come leader nel segmento dei pc, ma punta ad accelerare per guadagnare ulteriori quote fornendo ai clienti tecnologie all’avanguardia e prodotti innovativi. Il commento di Gianfranco Lanci

IDC e Gartner hanno entrambi di recente annunciato la loro classifica dei maggiori fornitori di PC nel mercato mondiale, per il 3° trimestre del 2015. Lenovo ha rafforzato la sua posizione di società n. 1 al mondo nei PC, con il 21% di market share – posizione che l’azienda ha detenuto per dieci trimestri consecutivi. Su base sequenziale, l’azienda ha continuato ad aumentare la sua quota di mercato staccando i rivali più vicini, nonostante un mercato difficile e una concorrenza agguerrita sia in termini di nuovi entranti che di fattori di forma diversi.

In particolare, Lenovo ha visto significativi incrementi negli Stati Uniti, dove ha raggiunto la quota di mercato più elevata di sempre, al 13,2% e ha registrato la maggior crescita anno su anno rispetto ai maggiori concorrenti, di ben il +23,7%.

“Ci fa molto piacere vedere questi risultati, che riflettono la nostra focalizzazione costante sul business dei PC, che rimane un motore forte di crescita per Lenovo, ed è sempre al cuore del nostro business complessivo – commenta Gianfranco Lanci, Presidente e Chief Operating Officer di Lenovo a livello globale -. Quella dei PC è infatti la base solida su cui Lenovo ha fatto leva per diventare leader tecnologico globale, e il suo successo contribuisce agli altri nostri motori di crescita, ovvero il business dei server e quello del mobile. Abbiamo registrato da parte dei consumatori una risposta migliore a Windows 10, e riteniamo che questo trend continuerà e contribuirà a far crescere la domanda di nuovi PC a più lungo termine – a differenza forse di quanto accaduto nell’ultimo trimestre, in cui molti utenti hanno optato per l’aggiornamento gratuito, anzichè acquistare nuovi PC”.

“Anche se il 21% di quota di mercato PC nel mondo è un risultato solido, non siamo ancora soddisfatti e, in un mercato che si sta chiaramente consolidando, puntiamo ad accelerare per guadagnare ulteriori quote fornendo ai nostri clienti tecnologie all’avanguardia e di grande valore, e prodotti innovativi” conclude Lanci.