EET Europarts acquisisce VisioStore Oy

438

La terza acquisizione in due mesi di EET coinvolge l’azienda finlandese di prodotti Pro AV e Digital Signage






A cura dello Studio NeuroMarketing MORE MARKETING SRL – titolare@mmarketing.it

EET Europarts continua la sua crescita nel mondo IT ed espande nuovamente le sue competenze.
La terza acquisizione in due mesi coinvolge VisioStore Oy.
VisioStore è l’azienda finlandese specializzata nella tecnologia di presentazione elettronica che vanta dipendenti esperti e qualificati nel settore Audio-video professionale. L’acquisizione include anche gli accordi di distribuzione con noti produttori di AV. Per citarne alcuni : NEC, Optoma, Casio, Infocus, lumen, PTN Elettronica, CleverTouch.
La clientela è costituita da aziende IT di vendita al dettaglio e da integratori di sistemi AV che propongono i prodotti ad aziende e ad istituzioni educative.

“Siamo lieti di entrare a far parte di una società ambiziosa e di successo come EET Europarts. Desideriamo portare in quest’azienda nuove competenze ed esperienza e, grazie al team AV di EET, saremo in grado di offrire ai nostri clienti i vantaggi della piattaforma commerciale e della logistica di EET Europarts, afferma Asko Sinisalo, Managing Director di VisioStore Oy. “VisioStore si è finora concentrata principalmente sulla distribuzione in Finlandia e nella regione del Baltico. Con l’acquisizione saremo in grado di portare le nostre numerose proposte Pro-AV professionali in tutta Europa.”

John Thomas, CEO di EET Group commenta “Si tratta di un’acquisizione importante. VisioStore, come noi, è una società interessante che opera con rilevanti marchi AV, nel settore professionale. Come EET, VisioStore presta una forte attenzione al servizio specialistico di qualità, basato sulla comprensione delle esigenze del cliente.”
“VisioStore è la terza acquisizione negli ultimi due mesi di EET Europarts nell’area Pro AV & Digital Signage. Quest’ultima azione riafferma il nostro interesse strategico in questo settore”, aggiunge il CEO del Gruppo.