Canon: nuovo proiettore, ottiche grandangolari e presenter

453

Arrivano sul mercato a gennaio mentre il presenter PR500-R e gli obiettivi LX-IL08WZ. Il proiettore XEED WUX6500 sarà invece disponibile da marzo






Canon arricchisce la sua gamma prodotti con tre novità: il proiettore XEED WUX6500, le ottiche grandangolari LX ed il presenter PR500-R.

Il nuovo proiettore XEED WUX6500 di Canon presenta una risoluzione WUXGA (1920×1200) offerta dal pannello LCOS e dalla tecnologia degli obiettivi Canon.

Le opzioni di connettività HDBaseT, HDMI e DVI-I, oltre alle funzionalità Network Multi-Projection, associate a funzioni di tecnologia Edge-Blending consentono di ottenere proiezioni in alta risoluzione su grandi superfici. Un plus del nuovo proiettore sono poi, senza dubbio, gli PR500-RC_front[1]obiettivi, intercambiabili, che permettono di proiettare con facilità da differenti distanze e consentono un ottimo controllo della distorsione.

Tra le novità firmate Canon anche il presenter PR500-R, caratterizzato da un design ergonomico e innovativo. Il puntatore ‘double red’ laser con precisione di 635nm permette una maggiore visibilità in stanze e schermi luminosi, mentre i pulsanti tattili garantiscono un utilizzo intuitivo che non distrae l’utente dalla presentazione. Il nuovo PR500-R dispone inoltre di una chiave hardware rimovibile per connessioni veloci a PC e Mac e supporta nativamente Microsoft PowerPoint, Mac Keynote e Adobe Reader. I controlli includono next page, previous page, stardt/end slideshow e black screen. L’alimentazione è fornita da batterie AAA con la possibilità di utilizzare il presenter da una distanza di 20 metri.

Ultimo nato in casa Canon è infine lo zoom grandangolare LX-IL08WZ, progettato per migliorare le capacità di proiezione su distanze più corte. L’ottica è motorizzata e consente il controllo remoto della zoomata e della messa a fuoco. La lunghezza focale è di 15.73mm-23.59mm equivalente a uno zoom 1.5x.