Focus su GDPR e ransomware negli ESET Partner Meetings

654

Il GDPR e i nuovi attacchi ransomware sono stati al centro del primo degli ESET Partner Meetings organizzati a Milano da ESET, società di Bratislava specializzata in soluzioni antivirus e di Internet security. Intenta ad accrescere e rafforzare la strategia rivolta al canale, da sempre elemento chiave della crescita dell’azienda in Italia, ESET punta alla […]

Il GDPR e i nuovi attacchi ransomware sono stati al centro del primo degli ESET Partner Meetings organizzati a Milano da ESET, società di Bratislava specializzata in soluzioni antivirus e di Internet security.

Intenta ad accrescere e rafforzare la strategia rivolta al canale, da sempre elemento chiave della crescita dell’azienda in Italia, ESET punta alla formazione dei suoi oltre 3mila rivenditori, 60 dei quali con già all’attivo il più alto livello di certificazione sulle proprie soluzioni.

D’altra parte il concetto di sicurezza informatica è in continua evoluzione e abbraccia oggi sfere sempre più larghe del vivere quotidiano: basti pensare alla tutela dei dati e alle nuove soluzioni per la crittografia e l’autenticazione a due fattori suggerite dal nuovo regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR), oltre che alle nuove minacce ransomware che proprio nelle ultime settimane hanno dato prova di grande pericolosità, come dimostrato dal recente caso Wannacry. C’è poi l’aspetto legato alla protezione dei minori, sempre più richiesta dagli utenti finali, insieme alla protezione dei dispositivi mobile e all’Internet of Things e, nello specifico, alla protezione del router, primo punto di attacco degli hacker sulla rete domestica.

La sicurezza informatica è, dunque, diventata un concetto a 360° e la più importante opportunità di business che un rivenditore deve cogliere è quella di accreditarsi come consulente di fiducia del cliente, privato o business che sia, e di proporre di una rosa di prodotti il più vasta possibile, in linea con le esigenze del mercato.

Le esigenze di protezione e la richiesta di soluzioni per la sicurezza sono aumentate su tanti fronti, portando a una crescita generale del settore in tutti i segmenti, in special modo quelli che riguardano il nuovo regolamento europeo sulla protezione dei dati”, afferma Giuseppe Gatto, Business Development Manager di ESET Italia. “Le aziende del settore propongono oggi soluzioni che garantiscono una protezione totale, che tiene conto di queste nuove esigenze di sicurezza. Questo approccio non è però ancora del tutto consolidato né tra i rivenditori né tra gli utenti e la sfida che ci poniamo con gli ESET Partner Meetings, oltre a rafforzare il rapporto con i nostri partner, è quella di incoraggiare l’utilizzo, oltre che del semplice antivirus, anche delle soluzioni di sicurezza informatica che garantiscono una protezione completa ed in linea con le nuove esigenze”.

Anche per questo, oltre agli ESET Partner Meetings, ESET offre ai propri rivenditori una serie di iniziative tra cui i corsi e i webinar gratuiti, aperti al pubblico ma molto più spesso riservati solo ai partner, in cui gli esperti ESET approfondiscono i principali trend tecnologici del momento.