Crescono i cloud attorno al servizio PFU ScanSnap Cloud

494

PFU ha annunciato nuovi partner e funzioni per ScanSnap Cloud, il servizio gratuito che offre ai possessori di scanner documentali ScanSnap iX100 e iX500 la possibilità di inviare i documenti acquisiti direttamente ai servizi cloud preferiti, senza dover utilizzare computer o dispositivi mobili. Dopo Dropbox, Evernote, Google Drive, Google Photos, OneDrive e Box, l’integrazione del […]

PFU ha annunciato nuovi partner e funzioni per ScanSnap Cloud, il servizio gratuito che offre ai possessori di scanner documentali ScanSnap iX100 e iX500 la possibilità di inviare i documenti acquisiti direttamente ai servizi cloud preferiti, senza dover utilizzare computer o dispositivi mobili.

Dopo Dropbox, Evernote, Google Drive, Google Photos, OneDrive e Box, l’integrazione del servizio con partner del calibro di Expensify, QuickBooks Online, Concur Expense e Shoeboxed permetterà a PFU di garantire la massima libertà di scelta tra i servizi cloud più utilizzati.

Tra questi, Expensify per la gestione delle spese, Concur Expense per l’organizzazione delle ricevute e la reportistica automatica delle spese, Shoeboxed per la classificazione e archiviazione delle ricevute e QuickBooks Online per la contabilità.

In questo modo, i possessori di ScanSnap iX100 e iX500 che utilizzano Concur Expense o QuickBooks Online potranno inviare le ricevute ai propri account con la pressione di un solo tasto velocizzando, per giunta, i processi di rimborso delle note spesa.

Ma non solo. La controllata Fujitsu ha, infatti, annunciato anche l’aggiunta di nuove funzioni per rendere ancora più semplice il processo di acquisizione.

In questo modo, se ScanSnap Cloud classifica automaticamente i documenti scansionati nelle categorie documenti, ricevute, biglietti da visita e foto per poi inviarli al servizio cloud preferito, l’app ScanSnap Cloud per dispositivi iOS e Android permette ora agli utenti di utilizzare la fotocamera per acquisire documenti e integrarli nell’ecosistema ScanSnap Cloud.

In questo modo, i possessori di ScanSnap iX100 e ScanSnap iX500 potranno sfruttare i vantaggi di ScanSnap Cloud utilizzando scanner o dispositivi mobili.

La conversione dei file in formato PDF ricercabile permetterà di trovare velocemente il contenuto di un documento facendo la ricerca testuale, mentre l’Intelligent Name Assist consentirà di estrarre automaticamente informazioni come data o titolo dal documento per rinominare il file. Una funzione molto utile, quest’ultima, per la classificazione di biglietti da visita e ricevute.

Per scaricare gratuitamente ScanSnap Cloud cliccate QUI.