Certificazione VMware vSAN per Toshiba Memory

La nuova serie di SSD SAS PM5 da 12 Gbit/s garantisce compatibilità per l’archiviazione flash

Toshiba Memory Europe ha annunciato che la serie PM5 introdotta di recentemente di SSD SAS di classe enterprise da 12 Gbit/s ha conseguito la certificazione VMware vSAN 6.7.

Quest’ultima consente di condividere questi dispositivi di memoria in tecnologia flash fra più host connessi in un cluster VMware vSphere. Con la certificazione vSAN 6.7, inoltre, gli utenti possono unire più SSD della serie PM5 in un singolo archivio dati distribuito e condiviso. Ciò consente agli utenti di definire le funzionalità di archiviazione richieste (come prestazioni, capacità e disponibilità) per ogni macchina virtuale (VM) collegata all’interno del cluster vSAN di VMware.

Queste funzionalità non solo promuovono le opzioni delle infrastrutture di iper-convergenza (HCI) negli ambienti virtuali, ma assicurano anche che i criteri di archiviazione siano amministrati e conservati all’interno della serie PM5 con la massima compatibilità verso l’architettura vSAN.

Interoperabilità e compatibilità comprovate
La certificazione della serie PM5 consente di supportare la tecnologia vSAN di VMware per le configurazioni sia ibride, sia all-flash, utilizzando un’architettura a due livelli (livello di memoria a lungo termine e livello di cache). Tutte le operazioni di scrittura sono inviate al livello di cache e sono successivamente riorganizzate a livello di memoria a lungo termine. Quando viene installato un SSD della serie PM5 all’interno di una configurazione ibrida, il livello di cache è utilizzato come memoria di lavoro sia in lettura, sia in scrittura, mantenendo disponibili i dati ad accesso frequente per migliorare le prestazioni.

In una configurazione all-flash, il 100% del livello di cache è utilizzato come memoria di lavoro in scrittura. Visti i benefici dello storage multilivello, le unità SSD della serie PM5 sono in grado di soddisfare le esigenze dei clienti nei settori enterprise e data center.

La serie PM5 offre capacità fino a 15,36 TB in un fattore di forma di 2,5 pollici, e supporta una gamma completa di intervalli di durata e di capacità. Essa si avvale anche dell’architettura MultiLink SAS che fornisce le prestazioni sequenziali per le unità SSD SAS. Inoltre, la serie di SSD PM5 supporta la tecnologia di scrittura multi-stream – una funzionalità che gestisce e raggruppa i tipi di dati in modo intelligente per ridurre al minimo l’amplificazione in scrittura e la procedura di gestione delle aree di memoria non più utilizzate (garbage collection) il che, a sua volta, si traduce in una latenza ridotta, in una migliore resistenza, in un aumento delle prestazioni e in una migliore qualità del servizio (QoS).

La serie PM5 di unità SSD SAS da 12Gb/s con certificazione VMware vSAN 6.7 e VMware ESXi 6.7 è attualmente in consegna e include modelli server OEM personalizzati, approvati anche per implementazioni di livelli di archiviazione sul lungo termine all-flash vSAN, di livelli di memoria di lavoro all-flash e per la memorizzazione temporanea ibrida.