Syneto lancia ‘The Channel Challenge’

Una sfida per i partner italiani. Da oggi spariscono i numeri e viene premiato l’impegno

Syneto propone ‘The Channel Challenge’, un approccio nuovo e inedito per supportare i partner di canale, incentivandone gli sforzi rivolti alla diffusione del brand e delle sue tecnologie.

Addio fatturato, si premia l’impegno

‘The Channel Challenge’ è una sfida a conquistare il mercato, a imporre nuove tecnologie, a guardare il futuro, che si basa però su un’idea diversa dal solito per la valutazione dell’operato dei partner: addio al fatturato, si passa ai deal vinti e alle certificazioni conseguite, diventa prioritario l’impegno dei partner verso la conoscenza, la diffusione del brand e delle sue tecnologie. Basta numeri, da oggi si guardano impegno e capacità.

Dal canto suo, Syneto punta a far crescere i suoi partner e per questo mette a disposizione incentivi a seconda dello sforzo profuso verso la diffusione dei suoi prodotti e delle sue tecnologie.

A che livello appartieni?

The Channel Challenge si basa principalmente sui tre grandi pilastri che corrispondono al motto aziendale ‘simplify, accelerate, protect’: partnership semplice, vendita rapida e protezione delle trattative.

Nel programma questo concetto si manifesta a sua volta in un viaggio a tre livelli – base Apprentice, intermedio Navigator e il più alto Conqueror – e in una serie di semplici sconti, benefits e rebates, molto vantaggiosi rispetto agli standard del settore e dedicati a coloro che si uniscono alla sfida.

Un ulteriore elemento di distinzione sono le campagne di incentivi promosse da Syneto, che vuole ricompensare i partner con rebates aggiuntivi (diversi a seconda del livello di partnership) quando le azioni si basano sul successo reciproco, in base alle circostanze e alle opportunità del mercato.

Uno fra tutti il programma chiamato “Evangelize”, che premia la conquista di clienti che non hanno mai acquistato un prodotto Syneto prima e al quale possono accedere tutti i partner che aderiscono a The Channel Challenge.

Inoltre, i partner hanno la possibilità di richiedere fondi marketing in modo rapido e intuitivo che vengono poi impiegati per promuovere prodotti e tecnologie Syneto attraverso attività di Lead Generation, Brand Awareness, eventi e webinar.

Permettere una vendita celere significa per l’azienda fornire strumenti di vendita efficaci, di ultimissima generazione e altamente innovativi, con cui conquistare la fiducia del cliente e chiudere la vendita con estrema semplicità. Un esempio? AMLETO, un calcolatore di costi di down-time progettato dal team aziendale e basato esclusivamente sui dati del mercato italiano, che quantifica le perdite che il potenziale cliente potrebbe subire il caso di hacking, ransomware, guasto hardware e in altre simili situazioni.

Per quanto concerne, infine, la protezione delle trattative, The Channel Challenge mette a disposizione dei partner una funzionalità di Deal Registration che protegge il rivenditore dalla concorrenza, perché Syneto vuole tutelare con i fatti il tempo e l’investimento dei partner nel programma.

Partner Portal: il ‘social network’ tra azienda e partner

Con The Channel Challenge, Syneto dimostra di avere sempre più a cuore il tema dell’innovazione nel mondo IT, nelle tecnologie per il business e – da oggi – anche nel rapporto con i partner.

Per fare questo è stata rivoluzionata anche la concezione aziendale del Partner Portal: non una classica piattaforma di registrazione unilaterale, ma uno strumento che nel linguaggio moderno di oggi potrebbe essere definito come un ‘social network’ in cui gli attori principali sono 3 entità: vendor, partner e end-user.

Un’innovazione assoluta che apre ad uno stretto rapporto di collaborazione digitale: è il luogo “go-to” per il partner dove creare una sorta di diario di bordo, inserendo messaggi, strategie e ricevendo feedback dall’azienda che diventa un supporto e una guida concreta. Per ogni deal registration, infatti, il rivenditore ha a disposizione il cosiddetto ‘Artificial Intelligence Sales Coach’, un’assistente che offre consigli in real-time sulla base dell’operato indicando, per esempio, quali materiali e soluzioni vincenti poter utilizzare per conquistare il cliente.

Inoltre, per avere un aiuto efficace nel generare domanda, i partner possono accedere dal portale a diversi strumenti gratuiti. Primi fra tutti i corsi di formazione e certificazione – commerciale e tecnica – sia online che face-to-face per rimanere costantemente aggiornati, ma anche case study verticali, solution brief e whitepaper per poter mostrare ai clienti l’applicabilità della tecnologia Syneto in scenari reali.

Ma per rimanere fedeli alla spinta rivoluzionaria che caratterizza il brand, sono stati ideati anche alcuni tools all’avanguardia per favorire un’interazione personalizzata tra azienda, partner e potenziali clienti. Tra queste pillole video B2B dedicate, disponibili nella sezione ‘Syneto Prospect Pages’, e campagne email “chiavi in mano” con contenuti di valore che possono essere anche co-brandizzate per consentire ai partner di presentare le soluzioni aziendali a clienti e prospect in modo accattivante.

Allo scopo di promuovere tali strumenti Syneto mette a disposizione Fondi Marketing destinati ad attività di Brand Awarness, come eventi, webinar o i ‘Syneto Data Talks’ ovvero incontri in cui il team aziendale e i partner presentano ad un ristretto pubblico di clienti la tecnologia del brand.