Telecamere Panasonic per il pubblico del Roland Garros

Proiettato nel vivo dell’azione da France Télévisions grazie alle telecamere da studio 4K AK-UC4000 e alle telecamere box 4K AK-UB300

L’edizione 2019 del Roland Garros ha entusiasmato il pubblico in tutto il mondo anche grazie alle telecamere Panasonic, che hanno permesso a France Télévisions di trasmettere il torneo di tennis in mondovisione sul canale nazionale France TV Sport.

Dal 26 maggio al 9 giugno, 10 telecamere da studio AK-UC4000 e due telecamere box 4K AK-UB300, predisposte nell’unità mobile per le riprese esterne “La Fabrique – Toulouse”, hanno consentito di trasmettere in diretta le partire giocate sul campo Phillipe-Chatrier e di rivedere i momenti salienti dei singoli match sul canale al termine di ogni giornata.

Per il pubblico da casa un’esperienza coinvolgente

Il mezzo mobile di France Télévisions ha posto in essere un processo di workflow in streming ottimale utilizzando la camera AK-UC4000, ideale per le produzioni sportive live, grazie all’output simultaneo dei segnali HDR e SDR. Caratteristiche quali la risoluzione 4K 3840 x 2160 pixel e la possibilità di avere uscite ad alto frame rate 2x, 3x o 4x in 1080p hanno reso possibile la cattura di immagini in alta qualità per l’utilizzo in slow motion.

I contenuti filmati possono essere facilmente modificati una volta ricevuti via IP dalla sede centrale di France Télévisions, utilizzando il segnale in diretta e i replay per offrire al pubblico un’esperienza coinvolgente.

Come riferito in una nota ufficiale da Andre Meterian, Director Professional Video Systems Business Unit di Panasonic System Communications Company Europe: «Il sistema AK-UC4000 vanta una riproduzione dei colori straordinaria ed è stato progettato per semplificare la trasmissione delle produzioni live senza compromettere la qualità dell’immagine. Per questo motivo, questi sistemi di telecamere sono perfetti per le riprese in movimento durante il torneo, perché proiettano il pubblico direttamente nel vivo dell’azione».