La nuova lineup di proiettori LG, disponibile anche per l’Europa, offre un’esperienza di visione cinematografica grazie alle più avanzate tecnologie

LG Electronics (LG) presenta per la prima volta in Europa, a IFA 2019, la nuova gamma di proiettori 4K Ultra HD, sviluppata per soddisfare la crescente domanda di soluzioni versatili e intelligenti per l’home cinema.

In grado di proiettare immagini straordinariamente nitide e di grandi dimensioni, il primo proiettore Laser 4K Ultra HD di LG, con tecnologia a “tiro corto”, (“Ultra Short Throw” UST) (il modello HU85L) e il proiettore LED 4K Ultra HD (il modello HU70L) saranno disponibili in Europa a partire dal prossimo mese.

I Nuovi proiettori LG

Grazie alle innovative tecnologie Laser e LED di LG, entrambe i proiettori 4K Ultra HD offrono eccellenti esperienze visive con precisione cromatica. La nuova tecnologia aiuta questi modelli a riprodurre immagini più chiare e nitide rispetto ai tradizionali proiettori DLP (Digital Light Processing) eliminando gli artefatti visivi come l’effetto arcobaleno, il clouding e la distorsione del colore che possono alterare le immagini.

LG HU85L

Vincitore di numerosi riconoscimenti, tra cui il CES Innovation Award 2019, il Red Dot Design Award e l’iF Design Award, il modello HU85L utilizza un sistema laser a tre canali per generare colori con singole sorgenti di luce laser rossa e blu con verdi creati dall’esclusiva tecnologia laser Wheel-less di LG e un’altra sorgente di luce blu.

Questa configurazione unica si traduce in colori incredibilmente accurati, coprendo il 97% dello spazio colore del DCI-P3 e fino a 12-bit di elaborazione del colore per immagini incredibilmente dettagliate e vivide fino ad una luminosità pari a 2.700 ANSI lumen.

Grazie alla tecnologia UST, il proiettore LG HU85L può essere posizionato a soli 5,6 centimetri dalla parete per proiettare un’immagine diagonale da 90 pollici o posizionato a 18 centimetri di distanza per riprodurre un’immagine fino a 120 pollici.

LG HU70L

Il proiettore HU70L, dal design più compatto, offre un’esperienza di home theater avvolgente con un’immagine intensa e ricca fino a una diagonale di 140 pollici e una luminosità di 1500 ANSI lumen che copre il 92% dello spazio colore del DCI-P3. Il proiettore impiega quattro LED per generare i colori rosso, verde e blu, con l’aggiunta del quarto LED che aumenta la luminosità, il contrasto e la generazione di colori più vivaci con tonalità più sfumate (rispetto ai proiettori a LED convenzionali) regolando dinamicamente i livelli di verde.

Con il supporto per HDR10, i nuovi proiettori di LG stupiranno gli spettatori con immagini realistiche caratterizzate da neri più profondi e colori più brillanti. La tecnologia TruMotion rende le immagini ancora più realistiche, garantendo che tutti i movimenti sullo schermo siano resi in modo fluido e naturale. Inoltre, l’upscaler 4K a sei fasi di LG incluso consente agli utenti di visualizzare contenuti Full HD 4K.

Altre caratteristiche

Entrambi i proiettori CineBeam offrono anche diverse opzioni di contenuti in streaming e varie opzioni di connettività, tra cui USB, HDMI, Ethernet e mirroring wireless (Android e iOS). Grazie al noto webOS 4.5 di LG, gli utenti possono accedere direttamente alle applicazioni di streaming più popolari, tra cui Netflix, Amazon, YouTube e altro ancora, utilizzando l’intuitivo Telecomando Puntatore di LG con pulsanti retroilluminati per un facile utilizzo anche negli ambienti meno illuminati.

Per i visitatori di IFA, entrambi i proiettori saranno presenti all’interno del Padiglione 18 presso lo stand LG.