A IFA 2019 l’intallazione “LG OLED FALLS” di LG

Dopo il CES di Las Vegas, l’installazione LG OLED Falls è stata ricreata a Berlino in occasione di IFA, dove le 260 unità da 55” di LG OLED ipnotizzeranno i visitatori della fiera internazionale della tecnologia

Dopo il debutto al CES di Las Vegas, LG Electronics porta a IFA 2019, dal 6 all’11 settembre a Berlino, il progetto “LG OLED Falls”.

L’installazione OLED Falls, posizionata all’ingresso dell’area espositiva di LG a IFA (Hall 18), è stata realizzata grazie a 260 LG OLED “Open Frame” disposti in configurazioni concave, convesse e piatte, che simulano il movimento dell’acqua grazie a vari raggi di curvatura.

La “cascata di colore” firmata LG accoglie i visitatori con una serie di suggestivi paesaggi differenti: da un mare di sabbia in un deserto assolato alla furia delle cascate. Gli schermi sottili, a curvatura regolabile, rendono possibile comporre infinite forme, permettendo ai visitatori di vivere un’esperienza unica che li proietterà idealmente all’interno di questi paradisi naturali. I display Open Frame LG OLED sono in grado di flettersi e di adattarsi anche a spazi prima impossibili da animare, per installazioni di digital signage che sono vere e proprie opere d’arte contemporanea.

Un’esperienza di totale immersione resa possibile dall’innovativa tecnologia OLED che non necessita di retro-illuminazione, per questo, infatti, la struttura dei pannelli è semplice e sottile, toccando livelli mai raggiunti in termini di leggerezza e possibilità di personalizzazione. .

“Grazie alla loro capacità di poter essere modellati e di mantenere forme insolite, i display OLED offrono possibilità infinite dal punto di vista della libertà espositiva e della creatività”, ha commentato Nicola Micali, Business Solutions Product & Marketing Manager di LG. “La qualità della nostra soluzione tecnologica e l’esperienza visiva che offrono ci ha consentito di offrire, anche ai visitatori di IFA, uno spettacolo straordinario”.