Da OKI Europe nuove soluzioni per retail, labelling e arti grafiche

Saranno svelate a Viscom 2019, dove OKI Europe parteciperà presso il Padiglione 12, Stand F39/G32

I prossimi 10-12 ottobre, OKI Europe sarà a Rho Fiera Milano per l’edizione 2019 di Viscom, presso il Padiglione 12, nello Stand F39/G32.

Per l’occasione, la multinazionale ha annunciato “un caleidoscopio di colori, immagini e idee, che faranno da corollario alla presentazione di una nuova stampante per le serigrafie e al debutto italiano della versione di Pro8432WT con toner nero intercambiabile”.

Novità e un ampio spazio per le tecnologie dedicate al retail

I visitatori di Viscom troveranno allo stand OKI Europe una vasta gamma di soluzioni pensate per stare al passo con la costante evoluzione del mondo della comunicazione visiva, in particolar modo nella sua declinazione in-store. Tutto questo affiancato a una notevole attenzione per le necessità degli utenti finali e delle PMI.

Lo stand coinvolgerà alcuni dei partner e reseller più rappresentativi di OKI Europe, che metteranno a disposizione dei visitatori la loro esperienza, dando prova delle notevoli potenzialità delle stampanti OKI.

Allo stand riflettori puntati sulla nuova stampante che si rivolgerà agli specialisti della stampa serigrafica per piccole e medie produzioni. I visitatori dello stand OKI potranno vedere con i propri occhi le possibilità realizzative di un dispositivo destinato a stupire gli addetti ai lavori.

Un’altra grande novità preannunciata pocanzi è la versione di OKI Pro8432WT dotata di toner nero intercambiabile. Questo dispositivo per stampa A3 con toner bianco, da oggi diventa ancora più versatile grazie alla possibilità di sfruttare appieno la pionieristica tecnologia CMYK+1 di OKI. Si potrà passare rapidamente dall’utilizzo di un toner bianco con una coprenza assoluta alla possibilità di stampare in quadricromia, per aumentare ulteriormente il livello delle lavorazioni e ampliare il range applicativo spaziando dagli accessori moda e abbigliamento (grazie alla stampa transfer) alla segnaletica interna ed esterna, passando per la prototipazione.

Tra le protagoniste dello stand ci saranno anche le stampanti della serie C800. Basata sulla pluripremiata tecnologia di stampa toner LED proprietaria, la serie C800 stampa in quadricromia, con una risoluzione massima di 1.200 dpi. In grado di gestire supporti fino al formato A3, può realizzare anche banner con dimensioni fino a 297×1.300 mm, particolarmente interessanti per la comunicazione in-store.

La serie C800 è adatta a soddisfare in maniera completa le necessità di comunicazione visiva all’interno di negozi, boutique, piccole catene e franchising, con la possibilità di coniugare qualità, versatilità e un TCO tra i più bassi sul mercato.

C’è ne è anche per i professionisti delle graphic arts

Presso lo stand OKI, gli operatori della comunicazione visiva potranno, inoltre, scoprire le soluzioni per i professionisti delle graphic arts, destinate a Light Production e Labelling. Le stelle dello stand, in questo caso, saranno le stampanti per etichette OKI Pro1050 e Pro1040.

Entrambe basate sulla pluripremiata tecnologia di stampa digitale LED di OKI, sono state recentemente lanciate sul mercato riscuotendo un interesse per molti versi atteso più che sperato.

La possibilità di utilizzare un ampio range di supporti di stampa non pretrattati accresce notevolmente l’appeal di una soluzione di stampa che si è rivelata ideale per un vasto novero di potenziali clienti, operanti nei settori più svariati. Infatti, grazie alle caratteristiche descritte e all’elevata affidabilità, Pro1050 e Pro1040 sono soluzioni perfette sia per integrare l’offerta produttiva di uno stampatore tradizionale che per un utente finale che desideri realizzare in-house e on-demand le proprie etichette.

Come riferito in una nota ufficiale da Romano Zanon, General Manager South Europe Regional Marketing OKI Europe (Italia): «OKI conferma di essere al passo con le richieste di un mercato sempre più sfaccettato e parcellizzato, soprattutto nel mondo del retail. La nostra capacità di adattarci rapidamente alle nuove sfide e alla costante evoluzione della comunicazione visiva hanno portato OKI a pensare e realizzare soluzioni di stampa in grado di intercettare le necessità di settori che sono sì contigui ma hanno necessità ben distinte. Rivolgendosi a OKI Europe, le PMI trovano strumenti adatti a creare opportunità di business nuove e interessanti».