Scansione codici a barre: ProGlove lancia Reel

Il rivoluzionario wearable Pull-to-scan si presta particolarmente per ambienti di scansione a bassa frequenza

Si chiama Reel la nuova soluzione wearable progettata da Proglove per essere “indossata” utilizzando un lanyard o una clip da cintura, ideale in reparti a bassa frequenza di scansioni come quelli che si occupano dei resi dei prodotti o del controllo qualità.

L’ha annunciata Proglove, uno dei principali fornitori di dispositivi indossabili industriali che, con Reel, propone una soluzione dalle modalità di fissaggio personalizzabili e utili a garantire l’assenza di contatto con i prodotti, particolarmente gradita alle realtà che devono rispettare requisiti specifici.

Reel funziona con tutti gli scanner della famiglia di prodotti MARK e il suo costo è di 89,00 euro per unità. Dotato di una funzione pull-to-scan, Reel attiva il processo di scansione quando viene tirato il resistente filo aramidico da 70 cm. Inoltre, il nuovo wearable è dotato di un pulsante di rilascio supplementare. Reel consente ai lavoratori di scansionare rapidamente e facilmente gli oggetti a portata di mano, senza dover trasportare un pesante, ingombrante e convenzionale scanner per pistole.

Come riferito in una nota ufficiale da Thomas Kirchner, Vice Presidente Prodotto di ProGlove: «L’aggiunta di Reel al nostro portafoglio prodotti apre una nuova serie di casi d’uso e dimostra ulteriormente il nostro impegno nel contribuire al progresso del mercato dei prodotti industriali da indossare e dei software, per semplificare il flusso di lavoro dei nostri clienti. Reel è il più recente esempio di come vogliamo continuamente innovare per essere sempre all’avanguardia nel settore dei wearable, offrendo soluzioni in grado di soddisfare le esigenze e i desideri del mercato».