Custom allarga alla raccolta dati la sua gamma di tecnologie

Presentate le prime soluzioni trasversali a tutte le linee di business dedicate alla data intelligente

Custom, specialista in soluzioni di stampa e scansione in settori differenti ma sinergici, ha annunciato di aver ampliato il proprio ambito d’azione con una serie di soluzioni di data intelligence.

Il Gruppo, consapevole dell’importanza di tutte le fasi del processo di vendita e della imprescindibile correlazione tra front-end e back-office, ha scelto di aggiungere tecnologie e soluzioni legate alla raccolta dati, ruolo fondamentale all’interno del processo di Digital Transformation.

Parliamo di lettori barcode e di sistemi di acquisizione dati conseguenti per la gestione e ottimizzazione del punto vendita alle già esistenti linee di scanner, stampanti e registratori di cassa a portafoglio.

Come in molti sanno, infatti, negli ultimi anni la tendenza del mondo Retail, Industrial e Transport non è più quella di implementare strutture e processi con soluzioni più potenti e performanti (non solo, almeno), ma piuttosto quella di creare nuove soluzioni che possano integrarsi e ottimizzare i processi di digitalizzazione, migliorandone l’efficienza complessiva e semplificandone i processi per rispondere in tempi rapidi e definiti a tattiche/strategie di differenziazione/internazionalizzazione.

Da qui la proposta di una nuova gamma attraverso la quale Custom vuole rivelare e mettere a fattor comune tutta la sua expertise maturata nel tempo e sul campo. Ora, con la raccolta dati, l’azienda vuole aggiungere non solo la capacità di ampliare i progetti in più settori, ma soprattutto la possibilità di sfruttare i dati in modo intelligente, aggiungendo elementi distintivi di personalizzazione, software e servizio, nonché la capacità di rendere trasversali queste soluzioni, di re-interpretarle con intelligenza, di creare sinergie e dunque nuovo business.

Partendo dalla famiglia di barcode scanner che prevede una gamma di 5 modelli, SCANRANGER, sviluppati completamente sulla base di mercati differenti ma sinergici dove la lettura del dato è il punto di partenza del processo di digitalizzazione, importante quanto la stampa di uno scontrino fiscale che determina la fine del ciclo di vendita.

Device professionali, competitivi e adatti alle principali esigenze, dal design moderno ed ergonomico con case robusto disponibili in molteplici versioni: per lettura 1D o 2D, corded o wireless con interfaccia bluetooth e in versione presenter, lettore omnidirezionale con rilevamento automatico. Per quanto riguarda invece la famiglia dei mobile computer Custom presenta il P-RANGER, full touch rugged handheld computer, evoluzione del RANGER PRO che ha registrato grande interesse sul mercato, caratterizzato da una versatilità unica garantita dalla possibilità di differenziarlo con la presenza o meno di scanner e/o finger print in funzione di modelli differenti e modulari (RP100 – RP300 e RP 340).

Il terminale rugged top di gamma mobile computer con tastiera si chiama K-RANGER: terminale con scanner 2D e connettività Wi-Fi e UMTS/LTE disponibile nella versione GUN con lettura sia standard che extra long range. Display multi-touch resistente agli urti. Oltre a performance superiori alla media è in grado di lavorare in campo aperto anche senza copertura WIFI in funzione svariate esigenze di settori e mercati differenti.

Come riferito in una nota ufficiale da Alberto Campanini, Technical Director & CTO: «Il segreto di Custom viene svelato proprio nel suo stesso nome, ossia seguire il cliente sviluppando i prodotti con le innovazioni che desidera sviluppate attraverso un pensiero laterale che va oltre alle richieste. Custom ha un cuore tecnico pulsante che ogni giorno accetta le sfide come se fosse la prima volta, con semplicità e umiltà tipica dei novizi, ma attingendo a un fondamentale serbatoio di esperienze accumulate in questi ultimi 28 anni. Una tecnologia convergente a tutta l’expertise multi-settore del Gruppo, oltre a una robusta gamma di software verticali e una struttura di servizio unica sul mercato, sono i nostri tratti distintivi».