Checkpoint Systems protegge i prodotti dei retailer alimentari

La nuova antenna EAS “piatta”, EVOLVE C10, è progettata per proteggere i prodotti in modo discreto

Pensando ai retailer specializzati in generi alimentari e ai supermercati di tutto il mondo che cercano di prevenire le perdite derivanti da furto, Checkpoint Systems ha presentato EVOLVE C10, una nuova soluzione RF EAS piatta per i retailer di generi alimentari.

Con il 78% dei consumatori che conferma che un’esperienza piacevole in-store è un fattore chiave nella scelta dei negozi fisici rispetto all’e-commerce, la continua creazione di un’esperienza visivamente attraente e senza ostacoli è, infatti, della massima importanza per i retailer nel panorama competitivo di oggi.

C10 offre la possibilità di creare un’area cassa ordinata, ottenendo così un ambiente aperto e invitante senza compromettere le strategie di prevenzione delle perdite.

Progettata principalmente per i retailer di generi alimentari, questa nuova soluzione RF EAS, grazie al design piatto e ultra-sottile, consente un’installazione flessibile, che può essere sia nascosta all’interno della stessa cassa o montata in modo discreto su parete.

Il suo design integrato e invisibile non occupa spazio a terra e ha un impatto visivo minimo o nullo sul concept stilistico del negozio. Le installazioni sulla cassa possono essere dotate di un LED vicino al cassiere per segnalare potenziali rischi per la sicurezza e, inoltre, è disponibile anche una sirena con segnale acustico regolabile.

C10 con l’opzione per il montaggio esterno ultrasottile, ha uno spessore di soli 10 mm e si rivela molto utile nei casi in cui non è possibile effettuare un’installazione interna o dove è necessario un montaggio a parete, ad esempio in uscita o presso i servizi. L’antenna offre, dunque, una maggiore flessibilità di installazione mantenendo lo stesso design discreto.

Le notifiche di allarme possono essere inviate direttamente all’applicazione mobile di Checkpoint in tempo reale per una risposta rapida da parte del personale. Inoltre, la connettività tramite il servizio SaaS Cloud fornisce informazioni relative allo storico e ai trend, che sono una ricca fonte di dati sulle attività da intraprendere per contrastare efficacemente le differenze inventariali e aiutare a monitorare le interazioni tra il personale di vendita e i sistemi di sorveglianza; la stessa connettività permette inoltre di attivare un servizio proattivo di telemanutenzione, con oltre il 50% dei problemi tecnici risolti in remoto.

Come riferito in una nota ufficiale da Simon Edgar, Senior Director di EAS Solutions di Checkpoint Systems: “Questo design innovativo fa sì che i retailer possano essere sicuri di avere i vantaggi di un sistema EAS che è totalmente discreto, o addirittura invisibile per il cliente. L’estetica dello store è una questione sempre più importante per i retailer, che stanno facendo tutto il possibile per offrire un’esperienza piacevole dal momento in cui il cliente entra nello store fino a quando ne esce: noi crediamo che C10 sia parte integrante di questo percorso che mira a costruire e offrire una customer journey ininterrotta e piacevole”.