Canon: oltre 1.000 sistemi Colorado UVgel installati in tutto il mondo

Canon ha raggiunto oltre 1000 installazioni in tutto il mondo di Colorado, l’innovativo sistema di stampa grande formato roll to roll con tecnologia UVgel. Da settembre 2019, il parco installato Colorado 1640 e 1650 ha raggiunto volumi di stampa mensili di un milione di metri quadrati. Il numero di stampanti Colorado installate è in rapida […]

Canon ha raggiunto oltre 1000 installazioni in tutto il mondo di Colorado, l’innovativo sistema di stampa grande formato roll to roll con tecnologia UVgel.

Da settembre 2019, il parco installato Colorado 1640 e 1650 ha raggiunto volumi di stampa mensili di un milione di metri quadrati. Il numero di stampanti Colorado installate è in rapida crescita e la produzione registrata per ognuna di esse è superiore a quanto inizialmente previsto: il 16% dei clienti stampa più di 25.000 metri quadrati all’anno su ciascun dispositivo Colorado.

I clienti che utilizzano Colorado 1640 hanno evidenziato l’elevata produttività della stampante e la sua versatilità per le applicazioni che richiedono una rapida realizzazione di grafiche senza laminazione. “Colorado 1640 è un sistema molto efficiente: la velocità di 40 m²/ora è quattro volte superiore a quella precedentemente offerta ai nostri clienti. Ciò significa che invece di stampare una carta da parati in quattro giorni, ora possiamo stamparla in un solo giorno”, ha commentato Bartosz Swiderski, titolare dello studio di produzione di arti grafiche Studio Bell (Polonia).

All’inizio dell’anno, in occasione di FESPA 2019, Canon ha presentato Colorado 1650, il nuovo modello della gamma che utilizza una formulazione d’inchiostro flessibile pensata per la produzione di applicazioni che devono essere piegate, curvate o arrotolate, come per esempio canvas, soft signage, grafica illuminata fronte e retro, prodotti per la decorazione delle superfici come le carte da parati, e applicazioni per esterni incluse le grafiche per veicoli. Il nuovo modello è anche dotato dell’esclusiva tecnologia FLXfinish che consente ai clienti di scegliere la modalità opaca o lucida senza dover sostituire gli inchiostri o i supporti, ampliando così la gamma di applicazioni disponibili.

De Resolutie, azienda olandese, utilizza le soluzioni Canon proprio in quest’ottica, come sottolineato da Jeffrey Vermaat, co-titolare di De Resolutie: “Siamo alla costante ricerca di stampanti che ci permettano di combinare materiali diversi per sviluppare nuove applicazioni e concetti: questa è la nostra forza. Possiamo stampare in modalità lucida a colori su carta opaca oppure in modalità opaca su carta lucida. Queste applicazioni creano nuove opportunità commerciali nel campo del design d’interni.”

Constantin Serban, Responsabile delle tecnologie grafiche presso The Freeman Company (Stati Uniti) ha recentemente ampliato la sua flotta Colorado che ora include dieci Colorado 1640 e dieci Colorado 1650. In occasione di PRINTING United 2019, The Freeman Company è stata insignita da Canon del titolo di Leading Customer 2019, quale detentrice del maggior numero di stampanti Colorado installate a livello mondiale.

Dirk Brouns, Vice President Large Format Graphics, Océ Technologies, azienda del Gruppo Canon, parla dell’interesse dimostrato dal mercato per entrambi i modelli: “Lavoriamo in un mercato dinamico con esigenze in continua evoluzione, la nostra filosofia R&D prevede di ascoltare i clienti e i partner e di collaborare con loro per focalizzare le nostre innovazioni sulle reali esigenze degli utenti. Dopo il successo iniziale di Colorado 1640, abbiamo individuato nuove opportunità di crescita per i clienti che possono trarre vantaggio dalla finitura opaca e da un inchiostro più flessibile. Con entrambe le soluzioni Colorado 1640 e 1650, possiamo soddisfare qualsiasi esigenza di stampa roll to roll.”

Brouns prosegue: “I clienti stanno raccogliendo i frutti del nostro programma di innovazione strategica, orientato allo sviluppo di componenti originali come il motore di stampa grande formato, lo speciale inchiostro UVgel e le nuove teste di stampa. Siamo tra i pochi produttori di stampanti digitali in grado di creare una tecnologia di produzione ottimizzata che soddisfi perfettamente le esigenze del mercato.”