Sarà inaugurato il 18 dicembre alle 14 nell’Aula Magna “G. Cazzavillan” del Dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari lo Strategy Innovation Hub, il progetto volto a creare, per la prima volta in Italia, un ecosistema dell’innovazione strategica. Lo Strategy Innovation Hub, che avrà sede all’interno del Polo della Ricerca e dell’Innovazione “M. Rispoli”, ha l’obiettivo […]

Sharp

Sarà inaugurato il 18 dicembre alle 14 nell’Aula Magna “G. Cazzavillan” del Dipartimento di Management dell’Università Ca’ Foscari lo Strategy Innovation Hub, il progetto volto a creare, per la prima volta in Italia, un ecosistema dell’innovazione strategica. Lo Strategy Innovation Hub, che avrà sede all’interno del Polo della Ricerca e dell’Innovazione “M. Rispoli”, ha l’obiettivo di creare e alimentare una community di imprenditori e manager che possa confrontarsi e coltivare idee di innovazione strategica con spunti provenienti dal mondo accademico e aziendale.

Sharp, tra i protagonisti dell’ambiziosa novità, supporta il progetto mettendo a disposizione le più moderne tecnologie per raccontare come la quarta rivoluzione industriale offra la possibilità di un radicale riposizionamento competitivo del sistema produttivo italiano, creando nuove opportunità di crescita, facilitando la condivisione di conoscenza e tecnologia, potenziando la filiera della robotica e meccatronica e consolidando la filiera ICT.

In particolare, Sharp ha installato il Windows Collaboration Display, monitor interattivo di ultima generazione 4K Ultra HD progettato per supportare e incentivare il lavoro di squadra, che combina l’avanzata tecnologia touch di Sharp e i sensori in grado di operare con Azure Digital Twins di Microsoft per monitorare gli spazi in cui si lavora in collaborazione.

Sharp presenterà anche Skywell, generatore in grado di trasformare l’aria in acqua potabile, stampanti multifunzioni con sistema di accounting e sicurezza compliance al GDPR, schermi con digital signage, sistemi di videoconferenza in cloud, notebook Dynabool e BigBad per la sala conferenze.

“Il progetto del Dipartimento di Management per dare “spazio” all’ecosistema dell’innovazione strategica – spiega il direttore del marketing e della comunicazione di Sharp Italia, Carlo Alberto Tenchinirappresenta per il nostro gruppo un’occasione unica nel panorama internazionale, non solo sui temi dell’innovazione e della tecnologia, ma anche dell’istruzione e della formazione. Una grande opportunità di incontro con il pubblico, le istituzioni, le imprese, il mondo della formazione e quello del management. Un vero luogo di incontro tra mondo accademico e imprese, nato con lo scopo di favorire la generazione e la condivisione di idee innovative e la loro trasformazione in modelli di business di successo in relazione alla definizione degli impatti strategici dell’Industry 4.0”.