La videoproiezione di NEC è pronta per ISE 2020

Il proiettore PX2000UL offre immagini in ampio formato con performance vicine ai device con 3 DLP al prezzo di un DLP

NEC Display Solutions Europe si appresta a presentare il suo nuovo proiettore laser PX2000UL, proprio in occasione di ISE 2020, di scena ad Amsterdam dall’11 al 14 febbraio.

PX2000UL è il primo proiettore NEC a usare la tecnologia laser DLP a chip singolo con un livello di luminosità pari a 20.000 lumen in grado di offrire performance eccezionali.

Grazie ai suoi 20.000 lumen di luminosità e un rapporto di contrasto 10.000:1, il PX2000UL (disponibile a partire da marzo 2020) è una soluzione accattivante dal punto di vista dell’investimento per le applicazioni nei settori retail, education, transportation, musei e parchi divertimenti.

Offre elevate performance dal punto di vista del colore e grazie ad un sistema ottico sigillato assicura proiezioni nitide evitando i problemi dati dalla polvere.

L’utilizzo di un laser rosso aggiuntivo permette la resa di colori più vividi come non è mai stato possibile prima con i proiettori DLP a chip singolo.

Il proiettore non utilizza filtri e utilizza un sistema di raffreddamento a liquido. Il nuovo PX2000UL ha una ventola molto silenziosa (43 / 45 dB) e pesa solo 51 kg, qualità che lo rendono estremamente maneggevole e perfetto per applicazioni in cui serve flessibilità di installazione.

Da giugno 2020, il PX2000UL sarà supportato dal software ProAssist, un’applicazione che consente installazioni più veloci e prive di problemi. Il tool ProAssist supporta set-up multipli di proiettori collegati in rete coprendo tutte le esigenze professionali come la regolazione geometrica e dell’ottica, il blending, l’uniformità del colore ed il bilanciamento del bianco.

Enrico Sgarabottolo Sales Director TIGI NECCome riferito in una nota ufficiale da Enrico Sgarabottolo, Sales Director TIGI di NEC Display Solutions Division: «Molte organizzazioni devono lottare per poter ottenere immagini chiare e colori di qualità in ambienti interni polverosi e con un’elevata luminosità ambientale. Per questo siamo felici di presentare il proiettore PX2000UL, che grazie alla più recente tecnologia laser è in grado di offrire immagini più realistiche e con una ricca gamma di colori, risultato precedentemente mai raggiunto a questi livelli di luminosità. Tutto questo con una maggiore maneggevolezza, bassa manutenzione e costi più contenuti».