Panasonic: nuovi telefoni digitali

I nuovi telefoni KX-DT680 e KX-DT635 di Panasonic assicurano alle aziende di ottimizzare estremamente gli investimenti sui sistemi di comunicazione, dotando i collaboratori di telefoni da scrivania digitali dal design sottile e moderno

Panasonic Business ha reso disponibili nuovi telefoni digitali con ampio schermo LCD a colori, dotati di funzionalità estremamente intuitive e di diverse opzioni di personalizzazione.

Il modello KX-DT680 offre un’esperienza utente degna degli omologhi telefoni IP, ma con in più un display LCD a colori che assicura un’interfaccia ad alta visibilità e un menù intuitivo, caratteristiche che permettono di occupare molto meno spazio di memoria rispetto al modello precedente.

Panasonic_NE_D_KX-DT635-withLCD

I nuovi dispositivi Panasonic presentano, inoltre, diverse opzioni di personalizzazione, come la possibilità di importare loghi e informazioni sullo schermo in modo facile e intuitivo. Questo rende i telefoni KX-DT680 e KX- DT635 la soluzione ideale per un utilizzo a scopo di comunicazione interna o di corporate branding.

Con 48 tasti funzione per l’etichettatura automatica, quattro schede di commutazione pagina e una porta per EHS (Electronic Hook Switch), i nuovi telefoni digitali Panasonic assicurano semplice utilizzo, facilità di installazione e di manutenzione.

Panasonic_NE_D_KX-DT680B-withLCD

“Le organizzazioni che hanno in programma di aggiornare i propri sistemi di comunicazione si chiedono se sia più conveniente investire in un nuovo sistema IP e in un intervento di ricablaggio, con tutti i costi che ne derivano, o se sia meglio mantenere il sistema esistente e aggiornare semplicemente i telefoni digitali” – afferma Shinta Muya, European Product Marketing Manager della divisione Panasonic Communication Solutions – “Questi nuovi telefoni digitali di ultima generazione forniscono ai nostri partner di canale la possibilità di offrire ai propri clienti business una soluzione affidabile ed economica, in grado permetter loro di ottimizzare l’investimento nella telefonica aziendale, dotando i propri dipendenti di dispositivi telefonici digitali moderni e ricchi di funzionalità avanzate”.