Con la nuova AXIS P39 Network Camera Series Axis offre videosorveglianza avanzata

AXIS P39_videosorveglianza

Per aiutare le municipalità e gli operatori del trasporto pubblico a monitorare spazi critici e prevenire incidenti, Axis ha creato una nuova generazione della AXIS P39, la propria serie di telecamere di rete ad elevate prestazioni, conformi a tutte le normative del settore trasporti. Progettate per il monitoraggio video a bordo di autobus, treni e metropolitane e mezzi per il trasporto merci, le telecamere Axis sono in grado di resistere alla polvere e all’acqua e di sopportare condizioni gravose come vibrazioni, colpi, urti e variazioni di temperatura, garantendo continuità operativa.

L’ultima nata, la AXIS P3935-LR, è una telecamera robusta e resistente agli atti vandalici e dotata di funzioni ideali per la sorveglianza a bordo anche in condizioni di luce non ottimali. Dotata di Axis Forensic WDR per immagini di alta qualità, anche quando nella scena sono presenti sia aree scure che chiare, e di Axis Lightfinder, che mantiene i colori delle immagini nitidi anche in condizioni di oscurità, consente un monitoraggio continuo anche in galleria o in caso di assenza di luce. Inoltre, per una maggiore tranquillità, permette di rilevare eventuali blocchi alla vista della telecamera causate da oggetti o vernice spray e se la relativa messa a fuoco è alterata.

Montata sul cruscotto del veicolo, rivolta in avanti, permette di registrare dal punto di vista del conducente. La stabilizzazione elettronica dell’immagine (EIS) garantisce video stabili anche in presenza di vibrazioni.

Grazie a un sistema audio a due vie, con un microfono integrato, la AXIS P3935-LR permette di rilevare suoni sospetti e, se necessario, di emettere messaggi di dissuasione per prevenire incidenti e scoraggiare eventuali malintenzionati.

“Con questa serie di telecamere certificate per i mezzi di trasporto su gomma o ferro, siamo in grado di fornire alle municipalità e agli operatori un supporto tecnologico ed efficace per monitorare la situazione a bordo e far viaggiare i passeggeri in sicurezza. Possiamo inoltre aggiungere facilmente analitiche di terze parti, grazie alle ampie capacità di analisi delle telecamere”, dichiara Alberto Mombelli, Key Account Manager di Axis.