Canon si conferma al fianco dei partner per ampliare le opportunità di business sfruttando ambienti di lavoro ibridi, on premise e cloud

Continua l’impegno di Canon nel sostenere la crescita dell’attività del canale, per affiancarli nella continua evoluzione degli ambienti di lavoro dei loro clienti.

I più recenti aggiornamenti della offerta hardware e software, che interessano uniFLOW Online, imageRUNNER ADVANCE e il nuovo sub brand i-SENSYSX, sono intesi a offrire ai partner modalità di lavoro efficienti e produttive in qualsiasi ambiente lavorativo. Tutto grazie a un unico fornitore.

Produttività e automazione dei processi

Nuove opportunità di business si prospettano per i partner di Canon grazie agli ultimi aggiornamenti di uniFLOW Online, la soluzione di gestione dell’output basata su cloud.

Ideale per le aziende che richiedono flussi documentali più efficienti in postazioni multiple, l’automazione integrata consente ai clienti di gestire i documenti con maggiore semplicità grazie al cloud.

uniFLOW Online 2020.2 diminuisce il carico di lavoro dei dipendenti e le possibilità di errore, risparmiando tempo e risorse. Consente di ampliare efficacemente l’offerta e di restare competitivi in un panorama in continua evoluzione.

L’ultima versione del software comprende la funzione Filing Assist per tutta la linea imageRUNNER ADVANCE. Sarà quindi possibile offrire ai clienti una soluzione innovativa che identifica e archivia automaticamente i documenti acquisiti.

I dettagli della scansione, come il tipo di documento o il nome dell’azienda, vengono estratti al momento della digitalizzazione e utilizzati per rinominare e salvare immediatamente i documenti nella posizione cloud corretta.

Grazie al machine learning, il software impara a riconoscere i documenti aziendali comuni così da consentire una veloce archiviazione automatica in futuro.

Nuove opportunità con il potenziamento della linea A4

Oltre a offrire un forte vantaggio competitivo basato su una tecnologia all’avanguardia, Canon annuncia l’evoluzione della linea A4 con l’aggiornamento della gamma imageRUNNER ADVANCE DX, oltre alla creazione di una nuova sotto gamma di i-SENSYS.

Forte del successo ottenuto con l’introduzione della linea di dispositivi A3 che consentono trasformazioni digitali, la gamma imageRUNNER ADVANCE DX includerà ora tre nuove serie di dispositivi A4.

Assicurare un’esperienza utente coerente sull’intera gamma fa parte dell’impegno di Canon volto a offrire nuovi dispositivi che facciano evolvere il suo portfolio oltre la mera tecnologia di stampa e scansione, creando hub adattabili per la trasformazione digitale, indipendentemente dal livello di sviluppo raggiunto dei clienti e dalla configurazione dei loro ambienti lavorativi.

Progettata appositamente per il mercato B2B, la nuova gamma i-SENSYS X è stata strutturata in modo da offrire ai clienti soluzioni di valore, che permettano di beneficiare di nuove entrate con margini di profitto più elevati rispetto al passato.

Con la nuova interfaccia utente ottimizzata, che consente a chi lavora da remoto di connettersi al cloud di uniFLOW Online senza la necessità di ricorrere a sofisticate configurazioni, diventa ancora più semplice l’implementazione di opzioni per uffici domestici o hub.

In questo modo è possibile offrire con maggiore convenienza dispositivi A4 e consumabili a un mercato in rapida evoluzione e dove temi come lo smart e home working si fanno sempre più concreti per un crescente numero di aziende.

L’introduzione di tutti questi miglioramenti consente di trarre vantaggio dalla flessibilità e dalle opportunità di crescita di un portfolio di sistemi A4 ancora più ampio e diversificato che soddisfa qualsiasi tipo di esigenza di stampa, copia, fax e scansione b/w e colore.

Unified Firmware Platform continua a sostenere l’innovazione

Ora l’intera gamma imageRUNNER ADVANCE DX potrà beneficiare dell’aggiornamento 3.11 della Unified Firmware Platform di Canon, che soddisfa i più recenti requisiti di connettività, sicurezza e compatibilità con Universal Print di Microsoft.

Tutti i dispositivi imageRUNNER ADVANCE DX si basano su Unified Firmware Platform che consente di supportare i clienti con aggiornamenti regolari, assicurando che le flotte siano sempre in linea con le esigenze del mercato.

Come riferito in una nota ufficiale da Taz Nakamasu, Executive Vice President of B2B Document Solutions, Canon Europe: «Ci impegniamo affinché i nostri partner abbiano tutte le possibilità di supportare i clienti e realizzare importanti opportunità di vendita non solo in questo periodo di cambiamento ma anche in futuro. Anche prima della crisi globale, sapevamo che i nostri partner si stavano dedicando assiduamente ad aiutare le aziende ad accelerare i loro sforzi in termini di trasformazione digitale per restare competitive. Ecco perché vogliamo garantire che i nostri partner siano dotati degli strumenti più efficienti e interconnessi per clienti di ogni dimensione, in qualsiasi situazione o mercato verticale. Lavorando con un unico fornitore».

Non a caso, Canon è impegnata a informare costantemente i partner sugli aggiornamenti del software uniFLOW Online e della Unified Firmware Platform in modo che possano essere in grado di portare sul mercato le ultime innovazioni per la gestione in sicurezza dell’informazione aziendale. Inoltre sempre Canon lavora a stretto contatto con aziende fidate come McAfee e Microsoft per garantire un’integrazione senza soluzione di continuità con la tecnologia usata più comunemente. I partner Canon possono così offrire proposte di elevato livello ai loro clienti, in ogni fase del loro percorso di trasformazione.