Pensato per un utilizzo in ambito business, il nuovo proiettore laser LG ProBeam 4K UHD ha un design compatto e un’elevata portabilità

È concepito per adattarsi con discrezione a ogni spazio professionale il nuovo proiettore laser LG ProBeam 4K UHD (modello BU50NST) annunciato da LG per offrire dettagli accurati anche in un’immagine di grandi dimensioni e in grado di resistere alla luce ambientale.

Perfetto per un utilizzo in ambito professionale in particolare per sale riunioni, sale conferenze e in contesti educational, il proiettore BU50NST si distingue per il grado di portabilità, il design compatto e la capacità di restituire un’immagine anche superiore ai 100” pollici.

Il proiettore laser LG ProBeam 4K UHD offre un’esperienza di visualizzazione incredibile grazie a 8.3 milioni di pixel e a una risoluzione in 4K (3,840 x 2,160). Il modello BU50NST offre fino a 300 pollici di diagonale con un’incredibile luminosità di 5.000 ANSI lumen. L’elevata luminosità unita alla qualità delle immagini in HDR10 garantiscono precisione e chiarezza delle proiezioni anche in ambienti molto luminosi.

Dimensioni più piccole e flessibilità di installazione

Rispetto alla maggior parte dei proiettori laser UHD da 5.000 lumen il proiettore BU50NST si presenta con dimensioni notevolmente più ridotte (29 x 37 x 15,5 cm (H x L x P), una caratteristica che rende questo modello più semplice da gestire. La funzionalità Lens Shift & Zoom x1.6 garantisce un’enorme flessibilità di installazione.

Infatti, il proiettore può essere montato in qualsiasi angolazione lungo il suo asse orizzontale, e può anche operare in modo verticale. Inoltre, grazie alla correzione Keystone automatica su 12 punti questo modello è in grado di eliminare la distorsione che si produce quando il proiettore non è esattamente perpendicolare allo schermo e restituire immagini nitide e perfettamente quadrate anche nel caso di grandi proiezioni da 100 pollici in spazi ridotti. Compatibile con HDBaseT, il ProBeam può utilizzare un unico cavo a lunga distanza per trasportare fino a cinque diversi segnali per la trasmissione di video e audio ad altissima definizione, Ethernet, USB e controlli su fibra ottica, con una potenza elettrica fino a 100W.

Il proiettore è dotato della più recente piattaforma webOS 4.5 di LG per un controllo e una navigazione intuitivi. Grazie alla funzionalità di mirroring wireless, Miracast Screen Share, e grazie alla tecnologia Bluetooth è possibile condividere schermo e audio anche dai dispositivi mobili. Il Miracast Screen Share, infatti, consente tramite la comunicazione senza fili, di trasmettere in streaming i contenuti di un dispositivo, ad esempio uno smartphone, e visualizzare le immagini del dispositivo sul proiettore.

La sorgente di luce laser del proiettore è estremamente affidabile e durevole, con una durata stimata di circa 20.000 ore. Ipotizzando una riproduzione video di 8 ore al giorno, il diodo laser garantisce una durata di 7 anni. Questo consente, inoltre, un risparmio economico non indifferente poiché non sarà più necessario sostituire le lampade del proiettore.