L’Università degli Studi di Genova si avvale della tecnologia di ultima generazione Canon per essere punto di riferimento dell’ateneo per la produzione e la stampa di documenti oltre all’archiviazione e catalogazione del materiale fotografico.

Nel centro stampa, ospitato nel Palazzo dell’Università di Genova, una degli atenei pubblici generalisti più rinomati in Italia e una delle più antiche tra le grandi università europee, sono state installate dal Partner Certificato Canon MIPS INFORMATICA diverse tecnologie di stampa digitale, utilizzate per stampare materiale legato all’attività di promozione dell’Ateneo e ai numerosi eventi organizzati durante l’anno.

In particolare, i lavori di stampa piccolo formato a colori vengono realizzati dai due sistemi di stampa professionali Canon imagePRESS C700 e C810, in grado di offrire elevati livelli di qualità e produttività per una vasta gamma di supporti di stampa e un’ampia scelta di finiture.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Marco Angelo Serretta, Responsabile Centro Stampa Università di Genova: «La versatilità di questi modelli consente la stampa dei materiali su variegati supporti cartacei (carta standard, patinata lucida e opaca, pergamena e cartoncino), mantenendo la qualità di stampa costante e una straordinaria velocità produttiva che garantisce la consegna dei lavori in tempi rapidi, nel rispetto delle richieste dei committenti».

Opzione Canon anche per la produzione di libri per la casa editrice dell’Università di Genova

Il centro stampa dell’Università (la cui produttività è garantita dal servizio di assistenza tecnica a cura di MIPS INFORMATICA), si occupa inoltre della produzione di libri e volumi per la casa editrice dell’Università, ovvero testi dei docenti delle varie facoltà, in tirature differenti, che richiedono principalmente la stampa in bianco/nero, con copertina a colori e un lavoro di rilegatura a brossura manuale. Questo tipo di produzione è affidata alla soluzione digitale Canon VarioPRINT 130, che offre elevata produttività e stampe uniformi di qualità simile all’offset, senza emissioni di ozono e con il minimo spreco di toner per una stampa sostenibile, obiettivo principale dell’ateneo.

Per Pierluigi Fioretti, Document Solutions Sales Director di Canon Italia: «Siamo lieti che in Università di Genova tutto il materiale necessario per le diverse attività promosse dall’ateneo sia prodotto con la nostra tecnologia di stampa Canon. Si tratta di un’importante conferma del costante impegno che da sempre riserviamo alla creazione di soluzioni di stampa innovative destinate sia al mercato monocromatico che a quello a colori, specifici per i centri stampa aziendali. La serie varioPRINT 130 e i sistemi imagePRESS C700 e C810 rappresentano un’ottima soluzione di produzione per fornire un servizio eccellente al proprio cliente interno».