Datalogic, specialista nei settori dell’acquisizione automatica dei dati e dell’automazione industriale, presenta il Master in Software Design, in programma dal 2 al 31 marzo 2017 e riservato a 11 laureandi e neolaureati in Ingegneria Informatica, Elettronica e Matematica (dai 25 ai 34 anni), provenienti da tutta Italia.

Dopo il successo ottenuto nella scorsa edizione, con il Master in Mechanical Engineering, si rinnova la collaborazione tra Datalogic e Randstad, la multinazionale olandese specializzata in ricerca, selezione e formazione di risorse umane, che ha selezionato e raccolto le candidature prima di arrivare al numero finale e che seguirà Datalogic nell’attività di formazione e assunzione.

L’esperienza dell’anno passato ha portato all’inserimento diretto di sei risorse, a conferma del fatto che Datalogic, azienda radicata nel territorio emiliano da 45 anni e che già impiega oltre 570 persone nella sola provincia di Bologna, di cui quasi 200 nella divisione R&D, continua a far crescere giovani talenti e a scommettere sulle competenze e le professionalità che vengono formate dall’Università di Bologna.
Il Master, dunque, che durerà 184 ore ed è completamente gratuito, è finalizzato all’inserimento di giovani laureandi nelle aree di Ricerca & Sviluppo e si svolgerà direttamente presso gli stabilimenti bolognesi del Gruppo.

Il corso si comporrà di lezioni frontali e progetti sperimentali, sotto la guida del personale
interno di Datalogic e affronterà tematiche di architetture Embedded, programmazione ad oggetti in C++, OS/driver, Linux & Yocto, reti e connettività.