JoyComm è stata insignita dell’importante titolo di SMB Partner of the year di Fortinet.

L’ambito riconoscimento è stato assegnato sulla base dell’elevato livello di commitment raggiunto grazie alla collaborazione con numerosi partner presenti in tutto il territorio italiano.

Non di meno, JoyComm si è distinta per il numero cospicuo e il livello di certificazioni tecniche conseguite nel corso dei mesi (3 NSE4, 2 NSE 6, 2 NSE7 ed NSE8), ma anche per generazione di progetti Fortinet SecurityFabric e per l’indiscussa capacità di gestire progetti complessi in Italia e nel mondo.

JoyComm SMB Partner of the year di Fortinet

Il 2020, del resto, è stato un anno molto complesso per il settore della sicurezza informatica di cui Fortinet è protagonista.

Il team di JoyComm, proprio grazie al supporto di Fortinet, è stato protagonista in prima linea, durante l’emergenza Covid-19, per l’attività di cybersecurity e di supporto per la sicurezza informatica alle numerose attività che si sono ritrovate costrette a rimodulare in tempi brevi il sistema lavorativo in modalità smartworking.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Filippo Rossi, general manager di JoyComm: «Sono orgoglioso del risultato raggiunto frutto di anni di lavoro e studio di tutti i membri del nostro team. Il 2020 ci ha visto protagonisti, siamo riusciti ad affiancare sia i nostri clienti che i nostri partner nel momento del bisogno con integrità, rispetto e grande professionalità».