Logitech lancia Logitech Scribe, una videocamera per lavagna con intelligenza artificiale integrata che migliora l’esperienza di partecipazione alle sessioni interattive da remoto.

Logitech Scribe, compatibile con le principali piattaforme come Microsoft Teams e Zoom, trasmette i contenuti della lavagna durante le video riunioni con incredibile chiarezza, trasportando virtualmente tutti nella stessa stanza e lo fa a un prezzo a partire da 1.299 euro.

Con Logitech Scrive visione perfetta della lavagna

Dalle sale riunioni alle aule, Logitech Scribe arriva in un momento cruciale in cui gli spazi di lavoro e gli ambienti didattici ibridi sono sempre più diffusi. Logitech Scribe rende i brainstorming, l’insegnamento e le riunioni in team ugualmente accessibili e produttivi per tutti i partecipanti grazie al suo design semplice e user friendly. Migliorando la collaborazione tra i membri di un team che collaborano a distanza, Scribe dà a tutti – sia in presenza che da remoto – una visione perfetta della lavagna.

L’integrazione ottimizzata con Microsoft Teams Rooms e Zoom Rooms rende l’esperienza molto intuitiva. I partecipanti in presenza possono condividere agevolmente e rapidamente la lavagna durante le riunioni video semplicemente premendo il pulsante wireless incluso con Scribe o toccando il controller touch della sala riunioni, come ad esempio Logitech Tap.

Ad oggi, il pulsante wireless funziona con Zoom Rooms, mentre il supporto per Teams Rooms arriverà nel corso di quest’anno. Scribe funziona anche come una qualsiasi videocamera USB compatibile praticamente con ogni applicazione di videoconferenza. Questo consente di usare Scribe in modo flessibile nelle sale riunioni come nelle aule didattiche.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Scott Wharton, General Manager e Vice President di Logitech Video Collaboration: «Abbiamo lavorato incessantemente per risolvere il problema di fornire una collaborazione audio e video di alta qualità sia nelle sale riunioni in presenza che da remoto, ma si presentava sempre lo stesso problema legato all’integrazione dei contenuti analogici, come lavagne e Post-it, nei meeting virtuali. Logitech Scribe funziona perché sfrutta ciò che le persone sanno già fare, ossia prendere in mano un pennarello e disegnare su una lavagna. Ad oggi siamo in grado di rendere fruibili i contenuti analogici a tutti, garantendo alta fedeltà, facilità d’uso e di condivisione. Il tutto avvalorato dalla compatibilità del prodotto con i più comuni servizi cloud, come Teams e Zoom».

Un ruolo da protagonista anche per l’AI

Catturando l’immagine di superfici di dimensioni fino a sei metri per quattro, Logitech Scribe è una videocamera per lavagne che offre ai partecipanti alle riunioni virtuali una visione chiara e in tempo reale. L’intelligenza artificiale integrata in Scribe rende il presentatore trasparente, così che i partecipati collegati da remoto riescano a vedere la lavagna senza nessun ostacolo. Ma non solo, Scribe migliora automaticamente il colore dei pennarelli in modo che il contenuto sia più semplice da leggere. Scribe è anche in grado di rilevare altri tipi di contenuti non-digitali, come ad esempio i Post-it, uno degli strumenti preferiti per la collaborazione. Che si sia collegati da un portatile a casa propria o col display della sala riunioni, Scribe assicura che tutti abbiano la migliore visuale.

Grazie a un design pulito ed elegante, con possibilità di montaggio a parete, e a una gestione intelligente dei cavi, Scribe si adatta qualsiasi ufficio o aula. Inoltre, Scribe è dotata di tutto il necessario per metterla rapidamente in funzione. Insieme alla videocamera per contenuti su lavagna, Scribe include un pulsante di condivisione wireless, componenti di montaggio, cavi di alimentazione, e cavi di categoria su larga scala.

Per Will Cool, Video Conference Standards and Operations di PayPal: «L’anno appena passato, con il repentino cambiamento dal lavoro in ufficio a quello da casa, ci ha richiesto molti adattamenti. Logitech può aver vissuto questi stessi problemi, ma non ha smesso di lavorare e ha creato un grande prodotto. Anche se a distanza, Scribe porta la collaborazione in un’unica stanza nelle conferenze mondiali grazie a un elegante e moderno dispositivo per lavagne. L’imaging ad alta definizione di Scribe e la connettività plug-and-play, la rendono uno strumento efficace e facile da installare, essenziale nell’industria della collaborazione ibrida».

Infine, secondo Ehrika Gladden, Vice President of the Global Video Collaboration Commercial Organization di Logitech: «Che il tuo lavoro riguardi la creatività, la progettualità o l’insegnamento, grazie a Scribe puoi avere un assaggio di quella che sarà la collaborazione digitale nel futuro».