realme annuncia l’arrivo sul mercato italiano di un nuovo smartphone: realme C21, dispositivo dalla qualità certificata e dal prezzo contenuto. Dotato di una batteria da 5000 mAh altamente performante e in grado di durare fino a 47 giorni in standy, realme C21 è il primo device ad aver ricevuto la certificazione TÜV Rheinland di alta affidabilità per smartphone, che ne attesta l’alta qualità costruttiva.

Questo processo di certificazione comprende 23 test principali, inclusi dodici scenari di test relativi all’utilizzo quotidiano, come caduta, usura e rottura; sette scenari di test ambientali in condizioni estreme, tra cui temperature e umidità estreme, oltre a test relativi a fluttuazioni di tensione, durata dei pulsanti, elettricità statica e pressione dell’aria. Ci sono infine quattro scenari di test di affidabilità dei componenti.

Realme C21: fino a 47 giorni in standy

realme C21 integra una batteria da 5000 mAh che garantisce un utilizzo prolungato dello smartphone: secondo i test condotti nei laboratori realme, il dispositivo può durare fino a 47 giorni in standby. Inoltre, grazie alla modalità Super risparmio energetico, il 5% di carica è in grado di offrire autonomia sufficiente per oltre due ore di telefonate e più di quattro ore di musica. Inoltre, realme C21 supporta la carica inversa OTG.

Design geometrico con display da 6,5”

realme C21 dispone di un ampio display da 6,5” (16,5 cm) con un rapporto schermo-corpo dell’89,5% per un’esperienza immersiva sia durante le sessioni di gioco che mentre si guardano i video. Il suo design geometrico a motivi incrociati (disponibile nei colori Cross Blue e Cross Black) ha un forte impatto visivo e, al contempo, non trattiene le impronte.

Tripla fotocamera con AI da 13 MP

Il nuovo smartphone della Serie C di realme è dotato di una tripla fotocamera con AI: il sensore principale da 13 MP ha un’apertura di f/2.2 per scatti nitidi e definiti e zoom 4x per catturare i dettagli in ogni situazione. realme C21, inoltre, dispone di un obiettivo per i ritratti in bianco e nero e di una lente macro. La fotocamera frontale è da 5 MP e supporta le modalità HDR e ritratto per selfie di alta qualità.

Il processore MediaTek Helio G35, realizzato con processo produttivo a 12 nm e con CPU octa-core Cortex A53 con una velocità di clock fino a 2,3 GHz, garantisce efficienza anche durante l’utilizzo di app e giochi pesanti.

realme C21 integra un lettore di impronte digitali per sbloccare rapidamente lo smartphone e supporta anche il riconoscimento facciale. Sono presenti tre slot per le schede che consentono di ospitare due SIM e una card SD per espandere lo spazio di archiviazione fino a 256 GB.

La versione 4 GB + 64 GB, inoltre, dispone di NFC.

In Italia realme C21 è disponibile nei colori Cross Blue e Cross Black. I prezzi partono da 129 euro (per la versione 3 GB + 32 GB) e 139 euro (4 GB + 64 GB). Lo smartphone è in vendita presso Unieuro nella configurazione 3 GB + 32 GB, ma anche su Amazon, sul sito di realme e presso Euronics, Expert e Trony.