CheckPoint presenta nuovi Gateway per la sicurezza del datacenter

372

La società espande la sua leadership in questo settore con le nuove Appliance 13800 e 21800, due novità caratterizzate da velocità, performance best-in-class e sicurezza multi-layer

Check Point Software Technologies, l’unico vendor in grado di offrire sicurezza totale a reti, dati ed endpoint, unificata in una singola infrastruttura di gestione, lancia due nuovi gateway che espandono il suo portfolio di soluzioni per la sicurezza nei data center. La nuova Appliance 13800 estende la linea 13000, mentre la 21800 amplia la famiglia di Appliance 21000.

“In Check Point puntiamo a offrire le migliori tecnologie di sicurezza per il data center aumentando costantemente il livello delle performance – ha affermato Dorit Dor, Vice President of Products in Check Point Software Technologies -. Le Appliance 13800 e 21800 forniscono la potenza, l’estensibilità e le performance di cui hanno bisogno gli ambienti data center esigenti, assicurando al contempo il più elevato livello di sicurezza grazie a soluzioni leader di mercato”.

L’Appliance 13800 offre protezione e performance avanzate grazie a 3.800 unità SecurePower (SPU) e 6,5 Gbps di throughput IPS effettivo, mentre l’Appliance 21800 fornisce fino a 4.300 SPU e 7 Gbps di throughput IPS, la bassa latenza richiesta dagli ambienti di rete più esigenti, oltre ad affidabilità e possibilità di intervento diretto dell’utente per minimizzare i costi di manutenzione.

Come parte dell’offerta gateway per il data center, le Appliance 13800 e 21800 forniscono la protezione multi-layer di Check Point con quattro pacchetti predefiniti che includono Next Generation Firewall, Threat Prevention, Data Protection e Secure Web Gateway, consolidando più tecnologie di sicurezza in ogni appliance.