drupa 2016: Epson presenta l’ultima gamma di stampanti professionali e macchine da stampa inkjet

375

Le ultime soluzioni forniscono qualità, produttività e ROI e sono dedicate a una vasta gamma di applicazioni creative






In occasione di drupa 2016, Epson presenterà la propria gamma di soluzioni professionali di stampa a getto di inchiostro dedicate ai mercati delle etichette, cartellonistica ed espositori, fotografia, abbigliamento, arredamento e decorativo. (Düsseldorf, 31 maggio – 10 giugno 2016, Pad. 5 Stand A01). Per permettere ai visitatori di focalizzarsi su dimostrazioni e applicazioni specializzate e di sperimentare i significativi benefici ottenibili in ciascuno settore applicativo, lo stand di Epson a drupa sarà diviso in 5 areePrestampa, Cartellonistica ed Espositori, Etichette, Copisteria e Tecnologia.

Rispetto a drupa 2012, l’azienda giapponese ha intensificato il programma di sviluppo e più che raddoppiato il lancio di nuovi prodotti per l’industria della stampa professionale. Epson è impegnata nel miglioramento continuo per garantire che le proprie stampanti a getto di inchiostro, le macchine da stampa e gli inchiostri offrano nuovi livelli di qualità, prestazioni, facilità d’uso e ROI. In quest’ottica, solamente negli ultimi sei mesi, Epson ha lanciato 13 nuove stampanti che saranno presentate tutte insieme per la prima volta in occasione di drupa.

Ridurre l’impatto ambientale della tecnologia è un obiettivo fondamentale per Epson. Il design e la precisione delle stampanti e macchine da stampa a getto di inchiostro riducono il consumo di energia e di inchiostro, e di conseguenza anche i rifiuti prodotti. Ad esempio, le nuove stampanti SureColor SC-S presentate a drupa utilizzano fino a 4 volte meno energia rispetto alla tecnologia latex, circa il 15% in meno di inchiostro rispetto alla precedente generazione SureColor e fino al 50% d’inchiostro in meno rispetto alla tecnologia latex.

La terza generazione delle testine di stampa Epson PrecisionCore TFP, nelle configurazioni a testa singola e in linea, sta avendo un impatto significativo sullo sviluppo di stampanti e macchine da stampa, consentendo di realizzare prodotti che garantiscono qualità e velocità più elevate e migliori prestazioni a tutto tondo.

Epson ha unito le business unit dedicate al wide-format, alle etichette e al tessile, per creare un importante nuovo soggetto a livello mondiale denominato ”Professional Printing Solutions”, guidato dal COO Sunao Murata.

Sunao Murata, COO della divisione Professional Printing, Seiko Epson, dichiara: “Il nostro impegno nella ricerca e sviluppo e l’attenzione al miglioramento continuo dà il senso a tutto ciò che facciamo. Presenteremo a drupa gli ultimissimi risultati, con un gran numero di modelli di stampanti e macchine da stampa a getto di inchiostro che offrono il massimo in termini di produttività e user experience. Mostreremo inoltre come le aziende possono utilizzare le nostre tecnologie per costruire il proprio successo ed entrare in nuovi mercati“. 

Nuove funzionalità per le stampanti per grandi formati Serie Epson SureColor SC-T

Nuove importanti funzioni integrate sulle stampanti multifunzione 36 pollici e 44 pollici della serie SureColor SC-T Serie di Epson, dotate di scanner integrato, che si combinano per offrire nuovi impressionanti livelli di funzionalità e produttività, per applicazioni dove le copie cartacee sono scannerizzate, trasformate in file e stampate.

Progettate per una varietà di applicazioni nei settori grafica, stampa commerciale, copisteria e CAD/GIS, le stampanti SureColor SC-T7200MFP e SC-T5200MFP offrono stampa in quadricromia ad alta velocità e su grande formato, con la flessibilità aggiuntiva data dalla possibilità di digitalizzare copie cartacee effettuando scansione diretta su file, email o in condivisione con altre stampanti della serie SC-T. Queste macchine sono ideali per ambienti con elevati volumi di produzione – un originale A1 può essere scansionato e stampato in circa 39 secondi – e possono essere utilizzate per stampare su una varietà di supporti fino a 1,5 mm di spessore. Inoltre sono anche disponibili nelle configurazioni a doppio rotolo, garantendo la massima produttività e la flessibilità di passare rapidamente tra i diversi media, se necessario.

Le stampanti della serie SureColor SC-T utilizzano gli inchiostri di quadricromia Epson UltraChrome XD a base acqua, che in combinazione con le testine di stampa permanenti PrecisionCore TFP, garantiscono alta qualità del prodotto finito e prestazioni precise e ripetibili. Gli inchiostri UltraChrome XD offrono neri profondi e linee nitide e dense, elementi necessari per lavori di grafica tecnica dettagliata, oltre che i colori necessari per poster e stampe di alta qualità. Inoltre, sono resistenti all’acqua e non sbavano, eccellenti per realizzare stampe adatte per uso esterno a breve termine, nonché per tutte le applicazioni in interni.

Per contribuire a ridurre l’impatto sull’ambiente, oltre ad utilizzare inchiostri a base acqua, le stampanti della serie SC-T sono certificate ENERGY STAR grazie ai loro sistemi di risparmio energetico. Tutti i clienti che utilizzano unità SC-T di ultima generazione potranno passare subito alle nuove funzionalità.