Consapevole di come il futuro appartenga ormai al digitale e a modelli di lavoro flessibili, nel Wildix Virtual Roadshow 2021 a tappe inaugurato lo scorso 19 maggio, Wildix sta chiamando a sé system integrator e managed service provider che vogliono incrementare le vendite delle loro aziende e dei loro clienti.

Nel nuovo format di Roadshow completamente dedicato alla trasformazione digitale, il vendor intende dedicare anche i prossimi 3 appuntamenti a calendario a un argomento specifico e strategico.

In particolare, dopo aver parlato di smart working come della nuova normalità, al Roadshow Wildix 2021 in programma il prossimo 7 luglio l’attenzione sarà focalizzata su: “Il nuovo posizionamento di mercato di MSP e System Integrator”.

In questa occasione, dalle ore 15 alle ore 16, Alessandro Berizzi, Technical Manager Emironet, e Matteo Erba, Area Manager Wildix, coinvolgeranno i partner presenti virtualmente all’evento nella necessità di comprendere le tendenze di mercato emerse nell’ultimo anno e che si stanno definendo nel corso del 2021 attraverso suggerimenti ma anche la proposta di strumenti digitali innovativi.

Durante questa data del Roadshow, sarà, dunque, possibile approfondire:

  • le nuove tendenze di mercato a seguito della pandemia di COVID-19;
  • come ottimizzare il proprio modello di business grazie ai suggerimenti per sviluppare il proprio portafoglio clienti e scoprire come migliorare l’acquisizione di nuovi;

15 settembre 2021 – Focus: le integrazioni Wildix

Mercoledì, 15 settembre, sempre dalle ore 15 alle ore 16, Tommaso Gianfrate, Responsabile Team Sistemi di Sabanet, e Matteo Camillini, Area Manager Wildix, spiegheranno come e perché la soluzione Wildix si integra con i più importanti software presenti sul mercato come Salesforce, Microsoft Dynamics, Zucchetti, Citrix e molte altre ancora per offrire ai clienti una soluzione di comunicazione multipiattaforma che sia facile da usare e che si interfacci con i loro software aziendali.

12 novembre 2021 – Cloud e Smart working: una coppia vincente

Mercoledì, 12 novembre, infine, sarà la volta di argomentare con l’ausilio del Gold Partner Sokom i motivi per cui, per adottare un sistema di lavoro da remoto efficiente è indispensabile utilizzare soluzioni adeguate a gestire l’attività da remoto, assicurando la perfetta sincronia tra dipendenti, collaboratori e manager aziendali.

Consapevole di come una delle opzioni più efficienti sia rappresentata dal cloud computing per gli innumerevoli vantaggi offerti, nell’ultima tappa del Wildix Virtual Roadshow 2021 si approfondirà:

  • cos’è il cloud computing e perché è fondamentale per lo smart working;
  • i servizi di cloud computing di Wildix.

Dal canto suo, Sokom presenterà la sua soluzione di successo e darà alcune idee utili per metterla in pratica anche per la vostra rete clienti.