Adobe annuncia una piattaforma aperta per l’Experience Design all’interno di Adobe XD CC

Adobe aggiunge l’integrazione con strumenti di terze parti come Microsoft Teams e svela i primi beneficiari dell’Adobe Fund for Design

Adobe ha annunciato l’apertura di una piattaforma Adobe XD per consentire agli utenti di personalizzare i propri strumenti attraverso un ecosistema di plug-in realizzati dalla  community e dai partner. Sfruttando le API di Adobe XD, gli sviluppatori possono ora creare su Adobe XD nuove funzionalità, automatizzando ulteriormente i flussi di lavoro e collegando XD agli strumenti e servizi che i designer e i creativi utilizzano ogni giorno. 

Inoltre, Adobe XD è ora strettamente integrato con i flussi di lavoro esistenti tramite altri noti strumenti di collaborazione come Microsoft's Teams (il servizio di collaborazione privilegiato di Adobe), Slack e Jira Software Cloud, facilitando la collaborazione tra i designer e gli stakeholders.

"Ci impegniamo a sviluppare un ricco ecosistema attorno ad Adobe XD per soddisfare le esigenze dei designer e dei creativi di oggi", ha dichiarato Scott Belsky, Chief Product Officer and Executive Vice President, Creative Cloud di Adobe. "Offrire esperienze utente coinvolgenti e senza soluzione di continuità è fondamentale per brand, aziende e per tutti i prodotti digital.  Adobe è focalizzata nel dotare i designer  di potenti funzionalità di collaborazione".

La piattaforma aperta sarà disponibile entro la fine dell'anno, ma Adobe sta già lavorando con i primi sviluppatori partner per creare plugin per XD, tra cui Microsoft, Trello, UserTesting, Airtable, Dribbble, Silicon Publishing, Slope, inMotionNow, Astute Graphics, Anima e Google Cloud, insieme a Behance e Adobe Stock.

Nuove integrazioni di terze parti

Per semplificare ulteriormente le funzionalità per la collaborazione, Adobe ha annunciato componenti aggiuntivi per Microsoft Teams, Slack e Jira.

·         Disponibili già da ora, Microsoft Teams and Slack offrono entrambi anteprime più ricche delle risorse Creative Cloud e notifiche quando vengono fatti commenti sui prototipi Adobe XD.

·         In arrivo nei prossimi mesi, gli sviluppatori di Jira potranno facilmente accedere alle informazioni sui prototipi Adobe XD condivisi e alle specifiche di progettazione, semplificando il processo di trasferimento tra designer e sviluppatori.

Queste soluzioni completano una serie di integrazioni annunciate all'inizio di quest'anno, offrendo flussi di lavoro snelli con strumenti e servizi di terze parti come Dropbox, Sketch, Zeplin, Avocode, ProtoPie e Sympli.

Potenziamenti di Adobe XD

All'inizio di questo mese, Adobe ha anche rilasciato diverse nuove funzionalità in Adobe XD che semplificano ulteriormente i flussi di lavoro dei designer e facilitano il processo di trasferimento tra designer e sviluppatori per rendere il coordinamento più rapido e semplice che mai. Le nuove funzionalità di selezione includono la possibilità di estrarre risorse in Design Specs, rendendo il lavoro con gli sviluppatori più produttivo ed efficiente. Lanciato a novembre 2017, Design Specs non è più disponibile in Beta e i designer possono ora contrassegnare le risorse per l'esportazione e offrire agli sviluppatori la possibilità di estrarle nel formato che devono utilizzare nel codice.