Plantronics porta le huddle room in business class

Polycom Studio è un’innovativa soluzione plug-and-play che trasforma le sale riunioni in ambienti di collaborazione

In occasione di ISE 2019, di scena fino a venerdì 8 febbraio in Olanda, Plantronics ha annunciato il suo ingresso nel mercato dei sistemi di videoconferenza per huddle room con Polycom Studio.

La nuova e rivoluzionaria video bar plug-and-play, che sarà disponibile entro fine marzo, consente ai professionisti che usano tool come Zoom, Microsoft Teams, Skype for Business, Google Meet, Cisco Webex o Amazon Chime, via pc o Mac, di usufruire di un pratico dispositivo USB portatile che racchiude la qualità HD audio e video delle soluzioni Polycom.

Nello specifico, ai gruppi di lavoro da 2 a 6 persone che si isolano dal rumore in sale riunioni di dimensioni più ridotte, le cosiddette “huddle room”, Polycom Studio offre un audio e video HD estremamente chiari e professionali, trasforma anche gli ambienti più piccoli in sale riunioni efficaci ed efficienti.

Risposta specifica alle esigenze delle huddle room
Grazie ad una semplice connessione USB, qualsiasi pc o Mac può essere potenziato attraverso Polycom Studio, migliorando l’esperienza audio e video durante le riunioni. Attraverso le tecnologie brevettate NoiseBlock e Acoustic Fence, Polycom Studio riduce o elimina il rumore circostante, fonte di distrazioni, garantendo una comunicazione dal suono professionale. La funzione di automatick speaker tracking indirizza gli altoparlanti verso la persona che sta parlando all’interno di un campo visivo di 120° gradi. La risoluzione 4K e lo zoom elettronico 5X, offrono alla riunione una qualità ed esperienza pari a quella di uno studio televisivo.

In tal senso, con il lancio di Polycom Studio, Polycom mette la sua decennale esperienza in tecnologie audio e video a servizio di spazi ridotti, il tutto a un costo contenuto. Inoltre, diversamente dalla maggioranza dei dispositivi USB disponibili sul mercato, spesso carenti di informazioni circa le modalità di utilizzo, gestione e aggiornamento, Polycom Studio si collega alla rete aziendale wireless per consentire ai responsabili IT di gestire ogni unità da remoto – sia che faccia parte di un gruppo contenuto di huddle room o che si trovi all’interno di un campus o di altri uffici nel mondo.

I clienti possono gestire facilmente Polycom Studio insieme agli altri dispositivi Polycom attraverso l’interfaccia in cloud, attraverso Polycom Device Management Service for Enterprise oppure grazie a Polycom RealPresence Resource Manager.