Addio Toshiba Client Solutions, torna il brand Dynabook

La nuova brand identity celebra la forte tradizione di Toshiba nel computing

A seguito dell’ingresso in Sharp Group, Toshiba Client Solutions Europe è diventata Dynabook Europe, storico brand con una forte tradizione in Giappone.

Come spiegato in una nota ufficiale, i valori del marchio dimostrano la value proposition delle parent company. In qualità di leader di settore, infatti, Toshiba ha lanciato il primo laptop al mondo – T1100 nel 1985 a cui è seguito il primo notebook al mondo – il dynabook J-3100 SS001 nel 1989.

Queste due innovazioni di computing portatile hanno permesso agli utenti di lavorare in modo sicuro ed efficiente ovunque volessero e hanno definito il mercato attuale del mobile computing. Da allora, Toshiba ha sempre realizzato prodotti e servizi innovativi e pluri-premiati, che integrano le più recenti tecnologie e soluzioni di design, garantendo al contempo eccezionali livelli di qualità e affidabilità.

Come suggerito da Damian Jaume, President of Dynabook Europe: «Il brand dynabook racchiude in sé la nostra lunga esperienza di oltre 30 anni di innovazione nel mobile computing, testimoniando il nostro costante investimento e la nostra crescita».

In questo caso, il marchio va oltre il nome o il logo: è l’incarnazione di una cultura e di valori che rimangono coerenti e forti anche in Dynabook Europe, grazie a persone altamente qualificate e competenti, a prodotti riconosciuti dal mercato, alla passione per qualità, sicurezza e innovazione.

A ottobre 2018 Sharp Corporation ha ottenuto l’80,1% di Toshiba Client Solutions e Yoshihisa Ishida, Executive Vice President of Sharp, è diventato il suo nuovo Representative Director e Chairman. Damian Jaume, President of Dynabook Europe GmbH continuerà a guidare il business in EMEA. Dynabook Europe GmbH presenterà un’ampia roadmap di prodotti, tra cui un vasto portfolio mobile computing e numerose soluzioni di mobile edge computing.