L’HXR-MC88 risponde alla crescente domanda di contenuti video in vari settori, tra cui education, corporate e government

SONY_HXR-MC88

A NAB 2019, Sony annuncia l’ultima nata nella famiglia di camcorder portatili dai costi contenuti, che permette ai content creator di fare le riprese come e quando desiderano. Il nuovo HXR-MC88 è ideale per la creazione di contenuti in qualsiasi ambiente, dalle scuole agli uffici, e offre una qualità delle immagini elevata e un funzionamento intuitivo.

Per chi è pensato HXR-MC88

Per far fronte alla crescente domanda di molteplici esigenze di ripresa, il camcorder HD compatto e leggero è dotato dell’avanzato motore di elaborazione dell’immagine BIONZ X, che consente di ottenere immagini più realistiche e che offre nuove funzionalità aggiuntive, grazie alla veloce elaborazione di questo modello.

In aggiunta, l’ampio sensore CMOS Exmor RS 14,2 megapixel 1.0-type stacked offre splendidi effetti bokeh con sfondo sfocato e una sensibilità di livello superiore, catturando immagini di alta qualità con rumore ridotto, anche in condizioni di luminosità scarsa o elevata. Anche nelle scene quasi completamente buie, è possibile ottenere immagini nitide e definite a un’illuminazione minima di 1,7 lux (1/30 secondo), permettendo così ai creatori di contenuti di concentrarsi sulla propria attività.

Le caratteristiche

Frutto dell’esperienza di Sony nella qualità dell’immagine e nello sviluppo di telecamere, l’HXR-MC88 è dotato del sistema Fast Hybrid Auto Focus (AF), per catturare in tutta nitidezza anche i soggetti in rapido movimento.

L’HXR-MC88 è dotato di zoom ottico 12x espandibile a 24x con la tecnologia Clear Image Zoom, mantenendo la risoluzione piena con l’utilizzo della tecnologia Super Resolution. In aggiunta, il sensore CMOS da 14,2 megapixel e la tecnologia Digital Extender di Sony possono raddoppiare questa capacità fino a 48x, per soddisfare la richiesta di impostazioni da grandangolo a teleobiettivo in scene diverse.

Il terminale d’ingresso audio XLR e il porta-microfono migliorano l’operabilità del camcorder e arricchiscono la qualità audio e l’affidabilità della connessione. Con i filtri ND integrati a 4 step, l’HXR-MC88 può essere regolato rapidamente per catturare contenuti di qualità in una vasta gamma di ambienti, per ottenere immagini chiare e nitide senza mai perdere un dettaglio, sempre e ovunque.

Perfetto come telecamera secondaria nelle produzioni di programmi in HD, l’HXR-MC88 registra in AVCHD, un formato largamente utilizzato dai creatori di contenuti, e offre una maggiore libertà di editing in fase di post-produzione.

Inoltre, gli utenti possono controllare il camcorder da remoto mediante il Remote Commander RM-30BP e trasmettere eventi dal vivo attraverso un ecosistema di produzione semplice e dai costi contenuti, utilizzando la telecamera insieme al multi-camera live producer MCX-500.

Il nuovo camcorder sarà disponibile a livello globale a partire da luglio 2019.