Sicuro e silenzioso il nuovo Praim Quantum

La nuova soluzione top di gamma Praim assicura postazioni di lavoro ad altissime prestazioni

Praim ha annunciato la disponibilità di Praim Quantum, dispositivo ideale per realizzare una postazione di lavoro ad alte prestazioni con un’attenzione particolare agli aspetti legati alla sicurezza e alla silenziosità richiesta negli ambienti lavorativi.

Disegnato per offrire prestazioni grafiche superiori alla media, con supporto multi-monitor fino a 4 display, risoluzione 4K e una connettività estesa, Quantum è basato sul chipset Dual Core AMD R-Series Embedded Merlin Falcon e offre 3 uscite video di serie con una risoluzione fino a 3480×2160 a 4K con un refresh rate di 60Hz, espandibile fino a 4 uscite video.

Pur essendo un Dual Core, il nuovo modello è in grado di garantire prestazioni superiori alle famiglie di processori Quad Core e, la GPU integrata Radeon R5 di terza generazione, assicura la massima qualità di grafica.

Praim Quantum, grazie alle nuove caratteristiche che prevedono 3 Display Port, 1 HDMI, 8 porte USB, 1 porta seriale, 1 smart card reader integrata, 1 porta LAN, connessione Wi-Fi e fibra ottica opzionali, può essere utilizzato per realizzare postazioni di lavoro avanzate ed è indicato per agli ambienti 3D/CAD, per applicazioni in ambito finanziario e per postazioni di controllo industriale o militare, dove sono tipicamente necessari anche fino a 4 monitor per operatore.

Tutti i dispositivi della serie includono le principali certificazioni per le infrastrutture Citrix, VMware e Microsoft, garantendo la totale compatibilità con le versioni più recenti delle stesse. Inoltre, l’integrazione dei protocolli Teradici PCoIP e Blast Extreme di VMware, garantisce un’ottima alternativa ai modelli Zero Client con chipset Teradici, sia dual che quad monitor.

La nuova serie include vari modelli basati sul potente sistema operativo Praim ThinOX versione 11, che garantisce un elevato livello di profilazione della configurazione senza trascurare sicurezza e semplicità, e un modello basato su Windows 10 IoT LTSC 2019. Infatti, il sistema operativo Microsoft Windows 10 IoT, grazie all’integrazione con la tecnologia Praim Agile, garantisce una soluzione dinamica e gestita dall’amministratore, in grado di controllare l’accesso a tutte le risorse in modo unificato. Infine, i dispositivi Quantum sono totalmente amministrabili dalla console di gestione Praim ThinMan, un ulteriore vantaggio che contraddistingue la gamma completa delle soluzioni Praim.

Come riferito in una nota ufficiale da Jacopo Bruni, Marketing Manager di Praim: «Parliamo di un Thin Client particolarmente potente, che non richiede l’utilizzo di una ventola. Quantum è un dispositivo totalmente silenzioso che aiuta a migliorare l’ambiente di lavoro e garantisce un’affidabilità superiore alla media. Unitamente alla soluzione ThinMan Smart Identity, Quantum permette un’autenticazione in totale sicurezza, utilizzando una smart card o una card di prossimità. L’utente accede alla postazione in pochi secondi, senza digitare le proprie credenziali e, se necessario, con un ulteriore PIN di sicurezza».