IDC MarketScape: Canon leader nel mercato delle stampanti di produzione a getto d’inchiostro ad alta velocità

Nella sua ultima analisi relativa al mercato mondiale delle soluzioni di stampa di produzione a getto d’inchiostro ad alta velocità, IDC, società di consulenza e ricerca, ha riconosciuto Canon, quale leader nel report: “IDC MarketScape: Worldwide High-Speed Inkjet Press 2019-2020 Vendor Assessment” (doc # US45705519, dicembre 2019). Lo studio premia “la gamma completa di stampanti di […]

Nella sua ultima analisi relativa al mercato mondiale delle soluzioni di stampa di produzione a getto d’inchiostro ad alta velocità, IDC, società di consulenza e ricerca, ha riconosciuto Canon, quale leader nel report: “IDC MarketScape: Worldwide High-Speed Inkjet Press 2019-2020 Vendor Assessment” (doc # US45705519, dicembre 2019). Lo studio premia “la gamma completa di stampanti di produzione a getto d’inchiostro ad alta velocità Canon, le quali integrano sia soluzioni ad alimentazione continua che a foglio”, la sua “forza vendita diretta in grado di garantire copertura globale” e “gli elevati livelli di competenza, non solo nelle installazioni e nell’attività di supporto, ma anche nei servizi e nello sviluppo del business”.

Lo studio ha valutato e confrontato le funzionalità e le strategie future dei principali vendor atte a soddisfare le esigenze dei clienti nell’ambito delle soluzioni di stampa di produzione a getto d’inchiostro ad alta velocità. Nel constatare che “Canon ha rafforzato la sua posizione nei mercati chiave delle soluzioni per la stampa transazionale e del settore corporate/grandi aziende, espandendosi al contempo nell’ambito della stampa grafica e commerciale…”, lo studio menziona anche l’obiettivo di Canon di voler essere l’abilitatore del “percorso verso il digitale” del mercato analogico/offset, in gran parte non sfruttato.

Considerando l’espansione del mercato delle soluzioni a getto d’inchiostro – fenomeno che IDC chiama “democratizzazione del getto d’inchiostro” – così come la maturità del mercato, il rapporto IDC MarketScape ha identificato i seguenti punti di forza di Canon:

L’ampia gamma di soluzioni ad alimentazione continua e alimentati a foglio, l’”eccellente” software PRISMA per la gestione dei flussi di lavoro e la crescente gamma di inchiostri e di supporti ideati per “rispondere alle esigenze di un ampio spettro di clienti” e per produrre “una miriade di applicazioni”;
Una “potente” forza vendita diretta e un’impeccabile organizzazione di assistenza in tutto il mondo, oltre che specialisti del colore e delle applicazioni che mirano “a potenziare le competenze della Società quale organizzazione di vendita consulenziale”. Il rapporto che i clienti intrattengono con i propri account manager è anche citato come uno dei motivi principali per lavorare con Canon;
Canon supporta “attivamente” i suoi clienti nell’aumentare i volumi di stampa e organizza iniziative specifiche allo scopo di incrementare l’utilizzo di soluzioni di stampa a getto d’inchiostro;
1.000 tecnici preposti a fornire assistenza nell’ambito della stampa di produzione, di cui oltre 600 specializzati nei sistemi a getto d’inchiostro ad alta velocità;
Innovazione produttiva supportata da un sostanziale investimento in attività di Ricerca e Sviluppo, con “una linea più diretta che conduce dal settore R&S alla clientela che consente un approccio più focalizzato sul cliente e tempi di reazione più rapidi”;
Eventi/formazione dei clienti presso appositi siti produttivi come Boca Raton, Poing e Venlo.

“Basandoci sulla nostra conoscenza dei problemi più urgenti per i nostri clienti in termini di prestazioni aziendali”, afferma Christian Unterberger, Chief Marketing Officer e Vice Presidente Esecutivo, presso Canon Production Printing, “ i team di ricerca e sviluppo di Canon focalizzati sulle soluzioni a getto d’inchiostro, si sono concentrati principalmente su quattro aree chiave: ottimizzazione della produttività, ottimizzazione della qualità di stampa, incremento della versatilità delle applicazioni e riduzione del TCO. Il tutto offrendo una qualità di stampa eccezionale e consentendo ai clienti di lavorare con una gamma di supporti ancora più ampia, permettiamo loro di offrire una più ampia gamma di applicazioni. Ciò significa che possono trasferire volumi di lavoro più elevati da dispositivi di produzione di tipo legacy, spesso inefficienti. A loro volta, possono sfruttare appieno la produttività della tecnologia a getto d’inchiostro digitale, la quale viene costantemente migliorata, non solo all’insegna di velocità di stampa più elevate, ma eliminando pratiche inefficienti e snellendo i flussi di lavoro end-to-end. Insieme, questi vantaggi consentono di ridurre i costi di gestione, stimolare la crescita e accelerare il ritorno sugli investimenti”.