Da Zebra 5 nuovi mobile computer rugged con sistema operativo Android 10 ideali per retailer, field service provider, società di trasporto e logistica

Zebra Technologies ha annunciato i primi mobile computer di classe enterprise con sistema operativo (OS) Android 10: TC21/TC26, TC52x/TC57x e MC3300x. Con la scansione integrata e le esclusive funzionalità software abilitate dal Mobility DNA, i nuovi dispositivi sono progettati per i settori retail e trasporto & logistica, la field mobility e gli ambienti di magazzino con l’obiettivo di migliorare la produttività e l’efficienza degli operatori in prima linea.

Come riferito in una nota ufficiale da Joe White, Senior Vice President e General Manager, Enterprise Mobile Computing, Zebra Technologies: «Con l’offerta più ampia del settore, Zebra ha deciso di espandere ulteriormente la sua leadership Android grazie a questi cinque nuovi prodotti, basati sull’ultimo sistema operativo Android 10, che offrono alle aziende una protezione degli investimenti di lungo periodo. Nella fase di ripartenza post pandemia COVID-19, i retailer, così come le società di trasporto & logistica e i field service provider, devono comprender quanto sia importante adottare soluzioni mobile innovative, per assicurare e migliorare il servizio ai clienti in totale sicurezza per gli operatori sul campo».

Nello specifico, i mobile computer TC21/TC26 di Zebra garantiscono una adeguata durabilità, interessanti funzionalità che rispondono alle esigenze di business e accessori di classe enterprise pensati per aumentare la produttività, il tutto ad un prezzo competitivo. Grazie al più completo e performante set di strumenti software del settore, questi dispositivi sono ideali per le piccole e medie imprese (PMI), i retailer e i field service provider. Supportano inoltre le applicazioni Android già in uso in azienda così come i tablet Zebra e le soluzioni da carrello (veicolari) grazie a una piattaforma architetturale comune.

Basati sui computer touch TC52/TC57 leader di settore con oltre due milioni di modelli attualmente in uso, i computer mobile Zebra TC52x/TC57x di nuova generazione dispongono di uno dei processori più veloci attualmente in commercio e dispongono di uno schermo che permette una facile lettura di testi e un’ottima visione di video. Questi dispositivi payment-ready sono pensati per aiutare le aziende a rispondere alle esigenze tipiche di chi opera in un settore così dinamico come il retail, con modalità d’acquisto quali ad esempio Buy Online Pickup in Store (BOPIS), e, ancora, per sostenere quelle imprese che operano nell’ultimo miglio della consegna, nel settore postale, del trasporto & logistica e della sanità. Infatti, entro la fine dell’anno, saranno disponibili le versioni TC21/TC26 e TC52x per il settore healthcare, appositamente progettate per personale medico, infermieristico e operatori di primo soccorso, prodotti in plastica per uso medicale.

Il mobile computer ultraleggero MC3300x è disponibile in quattro diverse tipologie di apparati e con tre opzioni di tastiera. La flessibilità è la caratteristica principale di questo dispositivo pensato per adattarsi a diversi casi d’uso nei centri di stoccaggio e di distribuzione e nelle attività di produzione distribuite su tre turni grazie ad una batteria più performante del 35% rispetto al normale. Anche la robustezza è aumentata, così da garantire una maggior produttività, con una resistenza alle cadute fino a due metri di altezza, oltre a una migliore connettività WiFi.

 

 

 

Tutti i prodotti includono Zebra Mobility DNA la suite di applicazioni end-user, tool di sviluppo e di utility che trasformano Android in un sistema operativo enterprise-ready. La soluzione software LifeGuard™ for Android poi, garantisce accesso ad aggiornamenti di sicurezza/patch pianificati sul lungo periodo, mentre i servizi Zebra OneCare® garantiscono continuità operativa al day-by-day del business aziendale. Queste esclusive funzionalità Zebra – al di là del dispositivo in sé – massimizzano i vantaggi per il cliente semplificando la gestione, rafforzando la sicurezza e riducendo i tempi di formazione e adozione.

I nuovi mobile computer sfruttano l’architettura della più recente piattaforma Zebra e abilitano la soluzione Zebra MotionWorks® Proximity, annunciata di recente, che contribuisce a tutelare la sicurezza dei dipendenti, aumentando la produttività negli ambienti di lavoro.