Tech Data

Tech Data ha annunciato di aver stipulato un accordo di fusione definitivo in base al quale SYNNEX e Tech Data si uniranno in una transazione del valore di circa 7,2 miliardi di dollari.

La società combinata, con circa 57 miliardi di dollari di ricavi annuali pro forma stimati e un team di oltre 22.000 collaboratori e colleghi, fornirà a clienti e fornitori un’ampia copertura attraverso prodotti, servizi e aree geografiche per accelerare l’adozione della tecnologia.

Rich Hume, CEO di Tech Data, dichiara: “Si tratta di una trasformazione per Tech Data, SYNNEX e per l’intero ecosistema tecnologico. Insieme, saremo in grado di offrire ai nostri clienti e fornitori una copertura, un’efficienza e una competenza eccezionali, ridefinendo l’esperienza e il valore che ricevono. L’azienda combinata beneficerà anche di una significativa forza finanziaria per investire nella sua piattaforma di crescita principale e nelle tecnologie di Next Generations di cybersecurity, cloud, dati e IoT, che stanno vivendo una crescita esplosiva a causa del lavoro da casa e delle tendenze a ritornare in ufficio. Non avremmo potuto raggiungere questa pietra miliare senza il duro lavoro dei nostri colleghi, e non vediamo l’ora di lavorare insieme al team SYNNEX per unire le nostre aziende senza soluzione di continuità e creare un valore significativo per tutti i nostri investitori”.

Dennis Polk, CEO di SYNNEX, continua: “Siamo entusiasti di collaborare con un leader mondiale del settore come Tech Data e crediamo che questa fusione porterà benefici a tutti i nostri investitori. Questa transazione permette di accelerare la crescita dei ricavi e degli utili, di avere un’impronta globale ampliata e la capacità di guidare significativi miglioramenti operativi continuando a creare valore per gli azionisti. Non vediamo l’ora di lavorare con i colleghi di talento di Tech Data e ci aspettiamo che il nostro business combinato crei l’opportunità per i membri del team di produrre i più alti livelli di servizio ai nostri partner”.