RS Components (RS), marchio commerciale di Electrocomponents, ha introdotto 4.000 nuove unità di cuscinetti volventi del marchio SKF, portando l’offerta disponibile nel suo portafoglio a un totale di 6.000 prodotti. Si tratta di un primo passo verso un ancora più significativo aumento dell’offerta della gamma SKF che RS prevede di effettuare nei prossimi 12 mesi.

I cuscinetti per l’industria alimentare della serie “Blue Range” del marchio SKF sono stati concepiti in base ad innovativi principi di progettazione igienica con tecnologia esente da rilubrificazione.

Rispetto ai design tradizionali, che possono ospitare contaminanti come gocce d’aria, acque reflue o grasso contaminato, questi cuscinetti presentano superfici curve con una finitura liscia. I cuscinetti a sfera sono facili da lavare, così da ridurre il rischio di accumulo di batteri. Inoltre, questi cuscinetti non richiedono manutenzione con conseguente aumento di produttività e durata del tempo di utilizzo da un lato, e abbattimento dei costi per il materiale di rilubrificazione e la manutenzione dall’altro.

L’impegno di SKF a offrire ai clienti i dispositivi di cui hanno bisogno

La gamma di cuscinetti orientabili a rulli di SKF include cuscinetti con design CC, CA ed E, cuscinetti schermati e cuscinetti progettati specificamente per applicazioni ad alte vibrazioni, applicazioni ad alta velocità e per applicazioni del settore eolico. Tutti i design sono auto-allineanti, sono dotati di robuste gabbie e sopportano elevati carichi radiali e assiali in entrambe le direzioni.

I rulli simmetrici si autoregolano, fornendo una distribuzione ottimale del carico lungo la lunghezza del rullo, e il profilo unico consente di evitare picchi di sollecitazioni alle estremità del rullo. I rulli autoguidati mantengono l’attrito e il calore da attrito a livelli bassi. Un anello di guida flottante consente ai rulli non caricati di entrare nella zona di carico nella posizione ottimale.

La gamma completa di cuscinetti del marchio SKF si presta bene anche a soluzioni personalizzate, assicurando innovazione continua nelle prestazioni dei prodotti e nelle loro applicazioni. I clienti possono così contare su continui risparmi in termini di TCO a vantaggio di maggiori produttività e redditività.

Come sottolineato in una nota ufficiale da Liam Kettlewell, Senior Director, Product & Supplier Management UK & Ireland, RS Components: «Espandere la gamma di componenti meccanici è un obiettivo importante per noi, perché permetterà ai nostri clienti di selezionare i dispositivi di cui hanno bisogno per continuare a sviluppare e innovare il loro parco macchine. L’espansione dei cuscinetti, dei prodotti per la trasmissione di potenza e delle guarnizioni del marchio SKF all’interno dell’offerta RS è un altro passo fondamentale nel nostro continuo impegno per rimanere il distributore industriale di fiducia dei nostri clienti».