varat

Tecnologia e sostenibilità: sono questi i due capisaldi attualmente al centro della strategia di Varat, azienda italiana impegnata nella produzione di trasformatori, stabilizzatori e regolatori, che soddisfa le richieste attuali del mercato, pur rimanendo pioniera nell’ambito dell’innovazione in ambito energy.

La società si allinea infatti alle esigenze messe in luce dal dilagare a livello mondiale della pandemia da coronavirus. La diffusione globale del covid-19 ha infatti accelerato sia i processi di adozione di tecnologie per l’abilitazione delle nuove logiche lavorative e produttive che ha portato alla luce la necessità di adottare pratiche di sostenibilità ambientale per la creazione di un mondo più green e a misura d’uomo. Un campo dove l’energia, con tutto ciò che ci sta sotto, può giocare un ruolo centrale.

In quest’ottica Varat, nata nel 1975 e con sede a Vignola, in provincia di Modena, mette a disposizione dei propri clienti una vasta offerta costituita da una serie di prodotti che si contraddistinguono tutti per le ottime prestazioni e gli alti livelli di affidabilità e rendimento, realizzati rispondendo alle normative italiane CEI-EN e internazionali IEC. Una gamma quindi che soddisfa a pieno i requisiti imposti per la progettazione e la produzione di questo tipo di prodotti.

Massima attenzione all’innovazione

La tecnologia e l’innovazione sono da sempre al centro della proposta di Varat che si affida ad un esperto team di progettazione che opera nel laboratorio di ultima generazione interno all’azienda. Ed è proprio così che Varat è in grado di offrire al cliente soluzioni in linea alle esigenze del mercato e all’avanguardia, sia in termini di macchinari che di materiali.

Il risultato del processo di innovazione è un’ampia gamma di trasformatori elettrici e apparecchiature elettroniche dalle elevate prestazioni. Prodotti costruiti per durare nel tempo e che sono studiati sulla base delle esigenze del singolo cliente.

Protagonisti della proposta di Varat sono trasformatori monofase, trifase, toroidali e reattanze. Ma è possibile anche scegliere tra variatori e stabilizzatori di tensione, alimentatori Ac/Dc e stazioni di collaudo.

Una gamma completa che consente di rispondere a 360 gradi alle richieste di chi lavora nel mondo dell’energia. Stando sempre un passo avanti. Con un piede già nel futuro.