Rete intelligente e veloce col nuovo router firmato Synology

397

Annunciato RT1900ac. Già disponibile in alcuni Paesi






Router RT1900ac è il nuovo router wireless ad alta velocità di Synology, una soluzione home-office.

Gestito tramite il sistema operativo Synology Router Manager (SRM), il dispositivo con il suo Application Layer QoS (Quality of Service) rende possibile monitorare e controllare l’utilizzo di banda non solo a livello di ogni singolo device ma addirittura per ogni applicazione, ed è dotato di un vasto elenco di siti web inappropriati, filtro DNS web-based e funzione parental control, che consentono in pochi click di bloccare migliaia di siti e creare uno schedule di accesso alla rete per i dispositivi collegati.

La vasta scelta di software supplementare disponibile sul Synology Package Center permette all’utente di scaricare gli strumenti necessari per utilizzare il Synology Router RT1900ac come server VPN, server con autentificazione RADIUS, server DNS, hub per il download 24/7 e un Media Server sia per la propria casa sia per ufficio.

L’interfaccia di amministrazione stile desktop consente di gestire in un modo veloce ed intuitivo le impostazioni di rete e wireless. Inoltre, la DS router app progettata per i dispositivi Android e iOS consente di monitorare e modificare le impostazioni su Synology Router RT1900ac anche da remoto.

Oltre alle classiche 4 Porte LAN Gigabit Ethernet, Synology Router RT1900ac è equipaggiato con tre antenne regolabili ad ampio-raggio e con tecnologia wireless 802.11ac, permettendo il trasferimento combinato fino a 1900 Mbps. Synology Router RT1900ac viene fornito con un processore dual-core a 1,0 GHz per fornire prestazioni continue, anche con diversi clienti collegati.
La porta USB 3.0 e le Slot SD (SDXC) possono essere utilizzate per collegare dispositivi di memorizzazione esterni, consentendo agli utenti di connettersi e condividere contenuti digitali con altri utenti, trasformando Synology Router RT1900ac in un NAS. Il supporto per modem USB 3G / 4G infine consente di creare un hotspot wireless pieno di funzionalità anche agli utenti che operano in regioni con carenze di infrastrutture di rete cablata.