Computer Gross acquisisce Icos

1098

L’operazione ha un valore di 2,29 milioni di euro

Computer Gross ha acquistato il 51% di Icos, distributore specializzato in ambito data center.

Titolare dell’operazione Sesa, che controlla Computer Gross Italia, che ha chiuso l’acquisizione a 2,29 milioni di euro. Contestualmente, è stato anche firmato un ulteriore accordo che prevede la cessione del restante 49% di quote entro il 2020.

L’obiettivo del distributore di Empoli è quello di diventare in Italia un player sempre più importante nella distribuzione Ict.

Icos è nota per le sue storiche partnership con Oracle, Huawei, NetApp e CommVault.

In una nota Paolo Castellacci, presidente e fondatore di Sesa, ha dichiarato: “In un mercato It che mostra una profonda evoluzione tecnologica continuiamo a investire in settori ad alto valore aggiunto come Enterprise Software e soluzioni datacenter, sostenendo i nostri partner nel percorso di crescita e innovazione. La consulenza e la competenza di Icos saranno valorizzate a sostegno delle attività del nostro canale, contribuendo a incrementare l'attenzione del gruppo sul segmento di mercato più innovativo e a elevato potenziale”.