SentinelOne
Nicholas Warner, Chief Revenue Officer SentinelOne

SentinelOne, fornitore di una piattaforma automatizzata di cybersecurity, espande Singularity XDR Marketplace, un ecosistema applicativo aperto che unifica i dati e le azioni di prevenzione, rilevamento e risposta attraverso le superfici di attacco con pochi e semplici clic. Grazie a Singularity XDR Marketplace, i clienti possono estendere senza soluzione di continuità le potenzialità della piattaforma Singularity XDR di SentinelOne attraverso i sistemi IT, consentendo ai team di sicurezza di unificare le tecnologie best-in-breed, a prescindere dal vendor, per intervenire in tempo reale nella protezione dalle minacce. Il Marketplace è una parte fondamentale della realizzazione della filosofia XDR (eXtended Detection and Response) di SentinelOne e consente alle imprese leader del settore di acquisire e agire su dati diversi.

“I team di sicurezza si sentono frustrati dal fatto che i vendor non sono in grado di lavorare insieme, in un unico ambiente condiviso”, sottolinea Nicholas Warner, Chief Operating Officer di SentinelOne. “Abbiamo colto l’opportunità di fornire una soluzione innovativa che possa mostrare tutto quanto stia realmente accadendo in una rete aziendale. Singularity XDR Marketplace di SentinelOne rende l’automazione semplice e scalabile tra i fornitori in modo che i responsabili della sicurezza possano orientarsi nella direzione corretta per sconfiggere le minacce con facilità, aumentando il ROI nella spesa IT”.

Integrazione degli strumenti di sicurezza

Singularity XDR Marketplace integra le applicazioni e gli strumenti di sicurezza dei vari vendor in un’unica piattaforma senza necessità di programmazione o scripting, permettendo alle imprese di ottenere visibilità sui dati attraverso soluzioni di sicurezza storicamente eterogenee.

“Le soluzioni SASE di Netskope, leader nel settore, tra cui CASB, DLP, Private Access e Next-Gen SWG, sono arricchite dalla condivisione bidirezionale delle minacce e dal controllo dell’applicazione tramite l’Agent di SentinelOne. I nostri clienti riceveranno benefici immediati dalla perfetta integrazione offerta da SentinelOne XDR Marketplace” commenta Billy Bond, VP Business Development & Alliances di Netskope.

“La strategia di Exabeam è quella di aggiungere analisi e automazione a qualsiasi infratruttura di sicurezza”, dichiara Gorka Sadowski, Chief Strategy Officer di Exabeam. “L’integrazione con SentinelOne e molti degli altri fornitori nel Singularity XDR Marketplace, rende facile per le organizzazioni ottenere la protezione degli utenti come parte delle loro iniziative XDR e fornire ottimi risultati”.

Fornire un contesto significativo su dati separati e isolati

Soluzioni di sicurezza separate sommergono i team di sicurezza con montagne di dati senza il necessario contesto o una correlazione. Singularity XDR Marketplace semplifica l’accesso ai dati fornendo ai team di sicurezza una visibilità globale per monitorare e analizzare facilmente i flussi di dati in silos.

“L’intelligence di sicurezza di Recorded Future è ora disponibile in SentinelOne attraverso una perfetta integrazione su Singularity XDR Marketplace. Questa esperienza integrata permette alle imprese di raggiungere livelli di protezione senza precedenti con la piattaforma SentinelOne quando è arricchita con il contesto fornito da Recorded Future” afferma Stuart Solomon, Chief Operating Officer di Recorded Future.

“VMRay è una soluzione sandbox affidabile per molte imprese leader e per le stesse aziende di sicurezza. Come componente centrale del Singularity Marketplace, stiamo aiutando i clienti di SentinelOne a comprendere e a rendere operativi i nostri avvisi nel contesto della console di SentinelOne, ottenendo un risparmio sui tempi” spiega Ilijana Vavan, CSO di VMRay.

“L’integrazione di SentinelOne con ThreatConnect arricchisce i dati dell’endpoint con l’intelligence delle minacce permettendo ai team di sicurezza di rilevare, indagare, bloccare e rimediare alle potenziali minacce sull’endpoint”, dichiara Andy Pendergast, EVP of Product di ThreatConnect

“L’integrazione di ReversingLab con SentinelOne permette ai clienti di comprendere e rispondere rapidamente alle minacce su file. La combinazione di ReversingLabs e della piattaforma Singularity di SentinelOne permette di effettuare automaticamente il reverse engineering dei file rilevati da SentinelOne per generare analisi dettagliate per un processo decisionale efficace ed efficiente in risposta alle minacce” sostiene Craig Whetstone, VP Business Development di ReversingLabs.

“L’integrazione di IntSights e SentinelOne offre un’intelligence attivabile con l’arricchimento automatico delle minacce, consentendo ai team di sicurezza di anticipare sempre gli attacchi emergenti” commenta Yuval Inchi, Director of Product Management di IntSights.

Unificare l’automazione tra gli strumenti di sicurezza

Singularity XDR Marketplace permette ai team di sicurezza di guidare una risposta unificata e orchestrata tra gli strumenti di sicurezza in diversi domini. Con una visione coesa dell’intera rete aziendale, Singularity XDR Marketplace aiuta le imprese ad adottare una postura di sicurezza proattiva e dinamica.

“I dati sono risorsa principale per le imprese; le nostre integrazioni bidirezionali con SentinelOne per le funzionalità SIEM e SOAR sono utilizzate da alcune delle più grandi imprese del mondo” commenta Eric Schou, AVP, Head of Security Marketing di Splunk.

“Attivo Endpoint Detection Net (EDN) è fondamentale per la difesa al furto di credenziali, agli attacchi contro Active Directory e all’escalation dei privilegi. L’integrazione con SentinelOne Singularity Marketplace permette ai nostri clienti di ridurre la loro superficie di attacco rimuovendo le credenziali esposte e rafforzando le difese degli endpoint” sostiene Venu Vissamsetty, VP of Security Reserach di Attivo Networks.

“Vectra è leader nel rilevamento e nella gestione del network, dai workload del cloud e del data center ai dispositivi utente e IoT. Combinando gli account e gli host coinvolti nella minaccia insieme alla piattaforma Singularity XDR di Sentinel One, le imprese possono individuare e rispondere in modo rapido e definitivo agli attacchi ovunque si verifichino – attraverso reti, endpoint o cloud prima che portino a violazioni” afferma Kevin Kennedy, VP of Product Management di Vectra.