Project_Dab+Spitch

Sistem-Evo, realtà italiana di respiro internazionale, leader nello sviluppo e integrazione di applicazioni di intelligenza artificiale e digital marketing, attraverso la piattaforma conversazionale multicanale IVO e Spitch AG, società svizzera a vocazione globale con un’importante presenza in Italia, specializzata in tecnologie vocali e analisi del linguaggio parlato, collaborano per implementare una chat e un voice bot interattivo a supporto del customer care di Guglielmetti.

L’azienda attiva nel milanese, che opera già da anni nel Vending, con una visione moderna e orientata alla Green Economy, è dal 2019 rivenditore di DAb, Distributore Automatico di biomasse sfuse. Dotata di una visione omnichannel davvero all’avanguardia e con una rete commerciale integrata da una serie di touchpoint accessibili su diversi canali, Guglielmetti ha deciso di attivare un servizio di Customer Care basato sull’Intelligenza Artificiale, capace di supportare gli utenti in ogni fase del journey.

Sistem-Evo ha così creato un ecosistema di contatto all’interno del quale, oltre ai canali classici quali telefono e e-mail, sono stati aggiunti un sito web e una pagina Facebook totalmente rinnovati. Entrambi i canali sono potenziati dall’interazione in chat di Ivo, un assistente virtuale intelligente che, da maggio 2020, comunica attraverso un numero telefonico dedicato, grazie ai servizi vocali di Spitch. L’esigenza di rispondere e gestire un numero sempre crescente di telefonate aveva, infatti, evidenziato la necessità di un touchpoint automatico di vaglio delle richieste, in grado di rispondere immediatamente alle domande degli utenti, e di dirottarli a un operatore umano in caso di alta complessità del quesito.

In questo modo, il cliente può quindi scegliere il touchpoint preferito, con la certezza che la sua storia sarà ricordata anche in caso di un contatto successivo: coerenza e unificazione della knowledge base sottostante, unite all’integrazione con il CRM, portano vantaggi concreti sia al cliente intermedio che all’azienda, in termini di risparmio di tempo e di garanzia di una risposta univoca.

Dal punto di vista tecnologico, lo smart assistant Ivo è arricchito dall’aggiornamento settimanale della knowledge base, e dalla ridefinizione continua delle proprie skill rispetto ai nuovi stimoli derivanti da interazioni reali. In questo ha giocato un ruolo cruciale la visione congiunta di Sistem-Evo e Spitch nello

strutturare soluzioni all’avanguardia guidate dall’intelligenza artificiale, capaci di soddisfare le esigenze sia delle grandi aziende sia delle piccole e medie imprese.

“I vantaggi, sia per il nostro cliente che per la nostra azienda, sono molteplici: il potenziale acquirente può accedere al servizio 24/7/365, scegliendo la modalità preferita, e con la certezza di avere una risposta corretta e tempestiva.” ha dichiarato Lorenzo Guglielmetti, titolare di Guglielmetti “. Oltre a garantire all’esterno una customer experience più fluida, l’aumento dei contatti non pesa sulla nostra struttura interna, che è libera di dedicarsi con maggiore impegno alle attività di sviluppo commerciale e di customer care di alto livello. Abbiamo sostenuto da sempre un approccio innovativo non solo sui prodotti, ma soprattutto sul servizio, e il mercato, sia nazionale che internazionale, sta rispondendo con entusiasmo all’impegno nostro e dei nostri partner tecnologici”.

Stefano Mancuso, General Manager di Sistem-Evo ha poi commentato: “Il nostro successo con aziende come la Guglielmetti ci conferma che l’intelligenza artificiale è uno strumento che dimostra la propria efficacia quando viene declinato all’interno di un piano coerente e personalizzato, e soprattutto mediante partnership mirate e di alto livello tecnologico. La collaborazione con Spitch si è dimostrata vincente, perché le nostre reciproche competenze e modalità operative concorrono sempre alla soddisfazione del cliente finale, a qualsiasi settore appartenga”.

“La partnership con Sistem-Evo è basata sulla comune radice tecnologica dell’intelligenza artificiale, ma soprattutto sul desiderio concreto di creare insieme le soluzioni adatte per clienti di qualsiasi settore e dimensione aziendale” ha concluso con soddisfazione Piergiorgio Vittori, Global Development Director e Country Manager Italy di Spitch che ha poi aggiunto: “poter utilizzare le nostre tecnologie vocali in un contesto b2b e a vantaggio di un imprenditore fautore della green economy è un successo per l’intero mondo hi-tech, e dimostra che le speech technologies sono mature per ogni mercato, quando incontrano gli imprenditori che sanno innovare con coraggio”.