Rosenberger OSI: c’è l’accordo con MICROSENS

Le due aziende tedesche si alleano per la commercializzazione della soluzione di cablaggio Ethernet ridondante PerCONNECT EcoFlex’IT

Rosenberger Optical Solutions & Infrastructure (Rosenberger OSI), produttore di infrastrutture di cablaggio innovative in fibra ottica in Europa, ha firmato un accordo con MICROSENS, produttore di sistemi di comunicazione ad altre prestazioni che prevede la collaborazione delle due realtà per raggiungere un’offerta più competitiva sul mercato, affermando un approccio sempre più olistico e proponendosi come un unico punto di riferimento sul mercato.

Le due aziende, entrambe tedesche, si concentreranno in particolare sulla commercializzazione congiunta di PerCONNECT EcoFlex’IT, una soluzione innovativa di camblaggio Ethernet ridondante.

“Grazie a questa collaborazione possiamo offrire ai nostri clienti un supporto completo nei progetti di cablaggio edilizio e unire la nostra esperienza al know-how di MICROSENS andando di fatto a coprire tutte le esigenze tecnologiche – commenta Thomas Schmidt, amministratore delegato di Rosenberger OSI -. L’esperienza si estende a tutte le aree della tecnologia in fibra ottica, dalle reti aziendali interne (LAN) alle reti di accesso e alle reti metropolitane (MAN)”.

Cos’è PerCONNECT EcoFlex’IT

Stefan Wiener

PerCONNECT EcoFlex’IT è l’ultima evoluzione di PerCONNECT, pensato in un’ottica innovativa che si concentra sull’efficienza dei costi e sulla flessibilità, sia nel caso di nuova installazione sia nel caso di installazioni già esistenti. Il punto focale di questo sistema è l’Active Consolidation Point (ACP), integrato nella dorsale con fibre ottiche, che distribuisce nell’area di lavoro (massimo 20 metri) un trunk in rame o delle patch cord di connessione. “Il cliente sostiene solo i costi per porta nel sistema, pertanto le espansioni successive su nuovi progetti possono essere facilmente calcolate”, spiega Stefan Wiener, Product Manager della divisione LAN.

Non richiede ulteriore spazio
PerCONNECT EcoFlex’IT è una configurazione ad anello progettata in modo ridondante e descritta come FTT-ACP (fibra al punto di consolidamento attivo). Poiché gli ACP sono installati nel pavimento sopraelevato, nella zona del soffitto o sulle pareti, il sistema di cablaggio può essere integrato in qualsiasi ambiente di lavoro senza la necessità di spazio aggiuntivo. Il sistema può essere smontato in qualsiasi momento, è facile da spostare e può essere aggiornato in modo flessibile. “Eliminando in particolare il processo di misurazione, i nostri clienti ottengono significativi risparmi di tempo nei loro progetti di cablaggio degli edifici”, continua Wiener.

PerCONNECT EcoFlex’IT sarà commercializzato insieme a MICROSENS con effetto immediato in modo da offrire ai clienti un servizio a tutto tondo.

Dal 29 al 30 gennaio 2019, i visitatori interessati possono sperimentare il sistema dal vivo presso lo stand Rosenberger OSI e MICROSENS presso il LANline Tech Forum di Monaco.