La Notte della Taranta 2019: le società del gruppo Canon, guidate da Milestone Systems, insieme per garantire la sicurezza del grande concerto salentino

Le più avanzate soluzioni e tecnologie per la videosorveglianza utili a supportare gli apparati di pubblica sicurezza e garantire un sereno svolgimento della serata finale del rinomato evento musicale salentino in programma il 24 agosto a Melpignano (LE)

Tutto pronto per il Concertone, la serata finale della 22esima edizione de La Notte della Taranta, il più celebre evento di musica popolare dell’estate italiana che ogni anno anima la città di Melpignano (LE): un’intera giornata di musica live, quella del 24 agosto, in grado di richiamare migliaia di persone accomunate dalla voglia di divertirsi e ballare al ritmo della musica tradizionale salentina; un omaggio alla tradizione culturale del Salento che sa amalgamarsi con altri stili e linguaggi musicali – dal rap alla musica sinfonica, passando per il jazz – senza perdere la propria identità.

Come lo scorso anno, anche per l’edizione 2019, Milestone Systems Italia insieme a Canon Italia, Axis Communications e BriefCam, società del gruppo, lavoreranno al fianco della Fondazione “Notte della Taranta” per garantire alle istituzioni e alle Forze dell’Ordine le più idonee misure di sicurezza e controllo, mettendo a disposizione degli organizzatori il più avanzato apparato tecnologico di videosorveglianza su IP e video-analisi.

18 innovative telecamere digitali Axis Communications, la soluzione Crowd People Counter di Canon che permette di contare il numero di persone in luoghi densamente affollati con estrema precisione e velocità e la piattaforma software XProtect di Milestone Systems, saranno sapientemente orchestrate dal partner installatore Connect ICS Srl, per garantire la massima sicurezza dei partecipanti, dei musicisti e di tutto lo staff.

La combinazione di queste soluzioni permetterà di ottenere immagini nitide in alta risoluzione e rapida messa a fuoco per inquadrature perfette anche in condizioni difficili, come luoghi con scarsa illuminazione, basso contrasto o sorgenti luminose puntiformi, e un incredibile livello di dettaglio. In aggiunta all’attuale sistema di video sorveglianza ad alte prestazioni, quest’anno, BriefCam implementerà la funzionalità di video analysis in grado di supportare le investigazioni post-evento, alerting real-time, data-drive operational intelligence, il tutto integrandosi con la piattaforma software Milestone XProtect.

“Siamo lieti che, per il terzo anno consecutivo, le aziende del gruppo Canon possano contribuire alle attività di security di Fondazione Notte della Taranta.

Questo è reso possibile grazie alla professionalità e alla competenza del nostro partner Connect ICS che si occuperà di realizzare l’impianto di monitoraggio in tutta l’aera, integrando sapientemente le diverse soluzioni software e hardware. Quest’anno, con una partecipazione guidata da Milestone, offriremo un’installazione ancora più sofisticata che monitorerà tutta l’area di fronte al palco.

L’occasione permetterà alle aziende del gruppo di continuare a testare nuove soluzioni software per la gestione dell’immagine catturata dalle più innovative telecamere di videosorveglianza di Axis Communications. Il grande prato di fronte al palco sarà suddiviso in sessioni di analisi e monitoraggio che permetteranno di eseguire ricerche o verifiche di sicurezza in tempo reale grazie ai più avanzati software Milestone e BriefCam” ha commentato Massimiliano Ceravolo, Professional Imaging e Marketing Director ITCG di Canon Italia.

“La partecipazione alla Notte della Taranta è ormai divenuta per noi un appuntamento fisso – commenta Andrea Monteleone, National Sales Manager di Axis Communications Italia -. E’ un piacere mettere le nostre soluzioni al servizio di uno dei più attesi eventi dell’estate italiana e avere l’occasione per mostrarne le potenzialità nell’offrire immagini nitide e in alta risoluzione, messa a fuoco rapida per immagini perfette anche in condizioni difficili, come quelle che contraddistinguono eventi all’aperto così partecipati: scene con scarsa illuminazione, basso contrasto o sorgenti luminose puntiformi. Una situazione in cui il livello di dettaglio e l’alta qualità delle nostre telecamere si rivelano fondamentali per garantire la perfetta riuscita della manifestazione”.

XProtect Corporate è la piattaforma software di Milestone Systems utilizzata per l’evento, una scelta spiegata da Claudio Fassiotti, Community Sales Manager South Europe della multinazionale danese: “Il nostro obiettivo è di fornire una piattaforma di alta qualità, perfettamente integrabile e interoperabile con le soluzioni hardware e software della nostra comunità di partner, su cui Milestone ha deciso di puntare sia a livello corporate che locale con la creazione del Milestone Marketplace. Grazie al connubio tra la più completa versione del nostro software – la prima piattaforma di gestione video certificata GDPR Ready – e il valore aggiunto delle nostre partnership, in occasione de La Notte della Taranta saremo in grado di offrire una soluzione unica e completamente integrata, garantendo i massimi ritorni non solo in termini di sicurezza ma anche di interoperabilità tra sistemi diversi”.

“Integrandosi con il software Milestone XProtect, la tecnologia di video intelligence di BriefCam contribuirà a garantire la sicurezza dell’evento, consentendo di identificare in modo efficiente ed efficace persone, oggetti o attività di interesse così come valutare gli incidenti mentre si sviluppano e capire come reagire – spiega Stephen Beach, Managing Director EMEA di BriefCam -. Oltre ad aumentare la sicurezza pubblica, gli organizzatori dell’evento possono fare leva sulla soluzione BriefCam e utilizzare gli stessi video estratti per indagare eventuali incidenti o identificare tendenze dei visitatori dopo l’evento; dettagli utili per supportare la pianificazione di eventi futuri.”

La più avanzata tecnologia Canon per la sicurezza della manifestazione

Canon Italia metterà a disposizione delle Forze dell’Ordine e della municipalità il sofisticato software applicativo Crowd People Counter per il conteggio delle persone in luoghi molto affollati.

Si tratta di una soluzione che, dialogando con le telecamere di videosorveglianza, è in grado di assicurare con estrema precisione il rilevamento delle persone rivolte in qualsiasi direzione all’interno di un’area sensibile, consentendo il monitoraggio secondo una logica a “soglia” dell’eventuale situazione critica.

Utilizzando l’angolo di visualizzazione della telecamera di sorveglianza, garantisce maggiore flessibilità e rende questo strumento ideale per l’uso all’aperto.

L’apporto tecnologico di Axis e Milestone Systems nel dettaglio

Le telecamere IP di Axis Communications saranno installate a presidio della piazza e del palco, e saranno un mix di dispositivi Speed-Dome con visione 360°, Dome varifocali e Bullet con illuminatori IR integrati con zoom ottico.

Il software Xprotect Corporate Server di Milestone permetterà di gestire, monitorare, registrare e visualizzare sia in tempo reale (Live) che in differita con ricerca temporale, le immagini riprese dalle telecamere installate mediante un’interfaccia semplice e intuitiva.

Grazie a opportuni plug-in, il software costituirà l’unica interfaccia di gestione dei sistemi installati.

Il software di analisi video di BriefCam

La piattaforma BriefCam sarà integrata con il software Milestone Xprotect per analizzare i video con il supporto di algoritmi di intelligenza artificiale e machine learning. Questo consentirà di configurare alert in modalità real-time basate sul video, nonché di cercare e identificare rapidamente oggetti o persone di interesse all’interno del video stesso. In questo modo le forze dell’ordine potranno rispondere rapidamente a situazioni critiche.

Basandosi sui dati digitali estratti dal video o forniti da risorse esterne, il sistema è in grado di localizzare persone, oggetti, veicoli e simili, e applicare potenti combinazioni di filtri in grado di identificare il sesso, il tipo o il colore di veicolo o dell’abbigliamento e molto altro ancora. La soluzione è in grado di segnalare improvvisi cambiamenti nell’ambiente come lo spostamento di oggetti, la presenza di persone o veicoli in aree riservate.

Successivamente all’evento, i dati video potranno essere sfruttati dalla soluzione di business intelligence per analizzare segmentazioni demografiche, modelli di traffico pedonale e automobilistico e tante altre informazioni preziose per la pianificazione futura dell’evento.

Connect ICS Srl: alla guida della complessa installazione di videosorveglianza

La complessa installazione delle tecnologie e di tutti i sistemi di connettività per il corretto funzionamento delle tecnologie Canon, Axis, Milestone e BriefCam è resa possibile, anche quest’anno, dal partner Connect ICS di Lecce.

Un progetto realizzato in collaborazione con le Autorità di Pubblica Sicurezza definendo le necessità di installazione, le criticità e gli aspetti di installazione necessari per garantire in ogni condizione il perfetto funzionamento del sistema e la sicurezza della manifestazione.