Con Kaspersky gestione semplificata delle licenze

Il nuovo License Management Portal dedicato a MSP e reseller offre un’unica piattaforma per gestire ordini e abbonamenti Kaspersky da un unico access point

Si chiama Kaspersky License Management Portal (LMP) ed è un nuovo portale “self-service” per i Managed Service Provider (MSP) e i reseller, progettato con l’obiettivo di aiutarli nella semplificazione degli ordini, della gestione e della reportistica delle licenze Kaspersky.

Il portale consente anche di accedere a un nuovo piano di fatturazione “pay-as-you-go” per gli abbonamenti mensili, grazie al quale i partner possono fornire servizi ai propri clienti in modo ancora più agile. LMP viene fornito come parte del Kaspersky United Partner Portal, in modo che i partner possano avere accesso a tutti gli strumenti e a tutte le conoscenze utili a partire da un unico access point.

I Managed Services sono una delle principali tendenze del settore IT, un trend che ha registrato una crescita positiva anno su anno, con un numero quasi raddoppiato di grandi realtà MSP globali quasi raddoppiato nell’ultimo periodo: secondo la valutazione di Ami Partners si passerà da 48.000 realtà nel 2016 a 74.000 nel 2021. I competitor sono in aumento e i Service Provider hanno bisogno di una maggiore automazione per rendere più semplici e accelerare sia le operazioni di vendita, sia la gestione degli abbonamenti.

Kaspersky License Management Portal è una soluzione in grado di fornire agli MSP e ai reseller un’unica piattaforma per gestire gli ordini e gli abbonamenti Kaspersky a partire da un unico access point.

Kaspersky License Management Portal offre il modo più rapido e semplice per avviare e gestire diverse operazioni: dall’avere una soluzione nella versione di prova al renderla disponibile al commercio, fino al suo pagamento, grazie al nuovo modello “pay-as-you-go”. Il portale permette di generare una licenza di prova per qualsiasi soluzione Kaspersky, che si tratti di un prodotto “in-cloud” o di uno “on-premise”, in modo che i partner possano facilmente testare tutte le sue funzionalità, costruire i loro servizi e metterli poi a disposizione dei loro clienti il più velocemente possibile.

Il nuovo modello di abbonamento consente agli MSP di aumentare o diminuire la quantità di abbonamenti a seconda delle esigenze e di pagare il numero effettivo di nodi utilizzati ogni giorno di ogni mese.

All’interno della dashboard, i reseller e i Managed Services Provider possono vedere report su ciascuno dei loro clienti, possono avere il quadro degli abbonamenti attivi e le informazioni sull’utilizzo delle licenze in tempo reale.

Il portale fornisce anche un tool per analisi approfondite, che consente a ciascun partner di vedere quali prodotti offrono dei servizi, quante licenze vengono effettivamente vendute e come cambia il numero dei dispositivi protetti. Questo strumento aiuta i partner anche a trovare nuove opportunità di upselling, suggerendo l’aggiornamento dei prodotti o anche soluzioni complementari per il trail.

Come riferito in una nota ufficiale da Dmitry Golubtsov, Head of MSP Business di Kaspersky: «Gli MSP rappresentano una priorità strategica per Kaspersky: nell’ultimo anno, infatti, il nostro canale MSP ha dato ottimi segnali di crescita. Il numero di partner che si sono registrati e che stanno già lavorando sulla vendita è in continuo aumento. Di conseguenza, il fatturato MSP anno su anno ha raggiunto il +60. Il lancio di Kaspersky License Management Portal è un’ulteriore passo in avanti della nostra strategia che ha come obiettivo principale il rafforzamento del nostro ecosistema di partner e la fornitura di strumenti utili per offrire un maggior numero di servizi basati proprio sui prodotti Kaspersky».