Lexmark pensa ai gruppi di lavoro di medie dimensioni

In arrivo da Lexmark i nuovi multifunzione A3 da 25 pagine al minuto con stampa, copia, scansione, fax e finitura opzionale

Lexmark ha annunciato al mercato l’ampliamento della propria linea di prodotto A3 con la disponibilità di due nuovi dispositivi multifunzione, Lexmark CX920de e Lexmark XC9225. Questi device sono pensati per offrire funzionalità e prestazioni di livello enterprise nel mercato A3 di fascia bassa.

Con numerose feature standard, questi nuovi dispositivi multifunzione supportano workload intensivi grazie a una combinazione di stampa, copia, scansione, fax e finitura opzionale. La resa cromatica fino a SRA3/12×18 è eccellente, mentre la cura dedicata in fase di progettazione aumenta la solidità e minimizza le interruzioni per il massimo della produttività.

Questi dispositivi A3 rappresentano la scelta ideale per gruppi di lavoro di medie dimensioni che necessitano di una stampante multifunzione flessibile in grado di fare tutto. Il formato di stampa più ampio e l’integrazione dell’intera gamma di funzionalità e servizi esclusivi Lexmark sono inoltre complementari alle feature delle flotte A4 /letter esistenti.

Tutti i plus della stampa multi-formato 

La stampa a colori fino a SRA3/12×18 è eccellente, mentre i vassoi per la carta aggiuntivi consentono di stampare in formato A4/letter e l’alimentatore multiuso prende buste di piccole dimensioni. Sono numerose le tipologie di supporto compatibili: cartoncini, cartoncini lucidi, carta riciclata, lucidi ed etichette.

Inoltre, le cartucce originali Lexmark stampano fino a 18.500 pagine in bianco e nero o 11.500 a colori, mentre le unità di sviluppo arrivano fino a 600.000 pagine, per un tempo di funzionamento straordinario.

A sua volta, l’ADF (automatic document feeder) fronte-retro contiene 100 fogli e supporta la scansione fino a 160 pagine al minuto. Il supporto per originali misti, il recupero degli inceppamenti a livello di pagina, l’OCR standard e un’opzione di “classificazione e instradamento” soddisfano i requisiti di scansione automatizzata ad alta velocità.

Infine, l’ampio touchscreen a colori con interfaccia e-Task di nuova generazione presenta una superficie ultra-liscia ed è sensibile anche al tocco di penne o unghie, senza pressione o contatto diretto con la pelle, mentre è possibile migliorare produttività e user experience tramite le applicazioni incluse e le app opzionali personalizzate per settori o esigenze specifici.

Grazie ai kit di sviluppo software disponibili, i clienti sono in grado di creare in autonomia la propria applicazione. L’adattabilità dei dispositivi multifunzione smart di Lexmark rappresenta un investimento a prova di futuro.

 

 

Come riferito in una nota ufficiale da Brock Saladin, senior vice president e chief revenue officer di Lexmark: «Lexmark è lieta di ampliare la propria gamma di prodotti di qualità con questi due device. I nuovi dispositivi offrono l’affidabilità, la sicurezza e la semplicità d’uso che – secondo le ultime stime di IDC del 2019 – hanno aiutato Lexmark a raggiungere la più elevata crescita del settore nei volumi di hardware laser. Lexmark estende così l’investimento in hardware del cliente con una flotta più durevole, consente di lavorare in modo efficiente e semplifica la gestione dei dispositivi, eliminando possibili problematiche legate ad aggiornamenti e manutenzione».