Le nuove soluzioni di data intelligence di Custom si uniscono ai software JDATA per un processo decisionale sempre più efficace ed efficiente

Ricoh_Trend_accordo

Gruppo Custom, High Tech Solution Company fondata a Parma nel 1992 per offrire al mercato soluzioni hardware e software integrate, ha studiato, sviluppato e lanciato nuove soluzioni di data intelligence.

Obiettivo: sensibilizzare il mercato su soluzioni tecnologiche easy-to-use nate dall’esperienza di settori verticali differenti ma sinergici come la logistica, un’area sempre più strategica in termini di performance e gestione del tempo.

La supply chain, infatti, è ormai diventata uno snodo critico/di successo per molte attività, ruolo cruciale che deve nei fatti garantire qualità ed efficienza dell’intero processo di movimentazione di prodotti: dall’arrivo dai fornitori fino alla spedizione ai clienti finali. Flussi da gestire in termini di “first in” e “first out” soprattutto in ambito alimentare, condizioni speciali di trade-off, con obiettivi di riduzione degli stock che devono coesistere con qualità e continuità dei processi.

A spiegarlo in una nota ufficiale è Alessandro Mastropasqua, Corporate Communication Manager di Custom: «La filiera logistica sta vivendo un momento di grande pressione e per aziende come la nostra è giunto il momento di dare un filo conduttore a tutte le tecnologie che “guidano”, che ci aiutano. Come? Sfruttando al meglio i tanti dati presenti in un magazzino, così come le informazioni di trasporto, perché saper leggere, stampare e correlare tra loro in maniera “cross” quest’ultime può fare la differenza in termini strategici e di tempo».

Oggi la sfida è ri-pensare al business

Con queste chiare idee in testa, Custom si è rivolta a JDATA, azienda del settore Information Technology dedicata allo sviluppo software per i trasporti e logistica di magazzino che propone soluzioni software proprietarie con oltre 20 anni di esperienza, accogliendo l’azienda nel proprio network di Gold Partner certificati.

Grazie a WMS, piattaforma software di controllo e gestione logistica, e a TMS, sistema di gestione dei trasporti JDATA consente ai clienti di integrare anche moduli e-commerce e di fatturazione creando la possibilità di gestire la vendita oltre alla logistica presente nella grande distribuzione. Queste soluzioni sono adatte anche per realtà più piccole, come il singolo punto vendita che gestisce front-end, back-office, fino alle piattaforme di supporto di clienti internazionali implementate conoscendo a fondo la tematica delle localizzazioni e via dicendo.

Come spiegato da Luca Sartori, Sales Manager di JDATA: «I sistemi e software di gestione di logistica integrata e magazzino, oggi vivono in cloud, quale elemento di sviluppo e massimizzazione di produttività, semplicità e capacità di guidare intuitivamente l’operatività trasformando la gestione dei processi in un reale valore aggiunto. Nel cloud, infatti, i dati registrati possono essere utilizzati e letti da chiunque in ogni momento, con estrema immediatezza in modo da ottimizzare visibilità e flessibilità di KPI e performance».

Una partnership che porta vantaggi immediati ai clienti

In questo modo, l’usabilità dell’offerta di JDATA accompagnata dalle nuove soluzioni di Data Intelligence Custom, porta vantaggi immediati e accompagna chiunque nel processo di digitalizzazione, tanto più che l’ecosistema software che governa i dispositivi Custom in campo è garantito da certificazione GMS e compatibilità con i principali sistemi di MDM quali SOTI.

Da qui un’offerta di soluzioni “smart” capaci di mappare, ottimizzare la fase di ricevimento e stoccaggio, movimentare e spedire la merce seguendo KPI specifici, tempi e “customizzazioni” per una migliore organizzazione delle spedizioni.

Il software, utilizzabile su tutti i device e da ovunque – attraverso una semplice connessione a internet – permette di non appesantire la struttura anche delle realtà più piccole.

Soluzioni Custom a supporto di logistica e magazzino

Per questi motivi oggi Custom ha ampliato l’assortimento con le soluzioni di data intelligence con la linea di barcode scanner e la famiglia di mobile computer. Il P-Ranger full touch rugged handheld computer, evoluzione del Ranger Pro che ha registrato grande interesse sul mercato, caratterizzato da una versatilità importante, garantita dalla possibilità di differenziarlo con 4 configurazioni hardware differenti e modulari oltre alla presenza o meno di scanner e/o finger print (RP100, RP300, RP310, RP 340) e a un elevato grado di robustezza e affidabilità.

Quello con tastiera si chiama K-Ranger, prevede scanner 2D con lettura standard-range ed extra long-range disponibile sia nella versione bric che gun, connettività Wi-Fi e UMTS/LTE. K-Ranger è dotato di display multi-touch resistente agli urti e oltre a offrire performance superiori alla media è in grado di lavorare in campo aperto, anche senza copertura WI-FI e con ottica extra long range.

Ma grazie alle nuove tecnologie le attività di logistica sono oggi decisamente più accessibili e permettono alle aziende di realizzare progetti in tempi ridotti.